[AGGIORNATO!] il Peggior Bug di iOS 9? iPhone va in roaming anche se non richiesto!

*ATTENZIONE*: Qui a fondo post, in rosso, potete leggere gli ultimi aggiornamenti sullo sviluppo di questa problematica.

Alle prime segnalazioni di questo problema non ci volevo/potevo credere. Poi uno dei nostri follower (Andrea, che ringrazio) ci ha fatto una segnalazione ben dettagliata, con tanto di risposta scritta del suo operatore (Tre italia, che però dichiara di non aver responsabilità nella problematica), per cui abbiamo deciso di approfondire. Il problema segnalato da Andrea (ma non solo da lui), detto in sintesi risiede nel fatto che l'iPhone da dopo l'aggiornamento a iOS 9 (con l'attuale iOS 9.0.2) va da solo in roaming, (quindi effettua traffico su operatori diversi dal proprio) anche se non richiesto, e anche se il roaming è stato disattivato dalle impostazioni. Con conseguenti spese extra sul proprio conto telefonico.
Ho voluto personalmente verificare, chiamando  sia l'assistenza di Tre che Vodafone e Tim (non ancora wind) e mi hanno confermato che errori di questo tipo hanno iniziato a verificarsi improvvisamente, con l'ultimo aggiornamento di iOS sugli iPhone con iOS 9 (ma non hanno spiegato dettagliatamente di che errori si tratta, né se dipendono davvero da una deviazione "forzata" del traffico in roaming). Hanno già messo al corrente di questo la Apple, e stanno attendendo una loro risposta ma a quanto pare non c'è niente che si possa fare finché non esce il prossimo aggiornamento di iOS 9, dove hanno assicurato che la cosa si risolverà.
Per quanto riguarda in particolare 3 italia, l'assistenza ha detto che qualora notiate spese insolite, potete tranquillamente contattare l'assistenza per una verifica e per una richiesta di ri-accredito eventualmente risultassero dovute al roaming indesiderato.  Ciò che resta da capire è se le stesse cose succedono o meno anche con altri operatori telefonici italiani.
Fatecelo sapere, nel caso abbiate verificato la stessa problematica!

[UPDATE] Secondo persone più esperte in questa "materia"(Andrea Sgambato), il problema non è esattamente o "solamente" accaduto per responsabilità di Apple, poiché, detto in termini tecnici il più possibile semplici da capire, tale "incidente" ha iniziato a verificarsi esattamente dopo l'arrivo di iOS ), per il semplice fatto che gli operatori telefonici da quel momento non hanno più il "file-operatore" aggiornato, procedura che di norma veniva indicata tempestivamente da Apple ai vari fornitori di rete dati. Ora pare che tale procedura o anche un semplice controllo non venga più seguito da Apple, che lascia una sorta di "autonomia" in questo ambito ai vari operatori, che però non avendo evidentemente acquisito tutte le info necessarie sul nuovo iOS, possono riscontrare rallentamenti nel compiere alcuni passaggi. Stando a questo "parere dell'esperto", in realtà l'operazione da fare per risolvere tale problematica è quella di aggiornare il file-operatore, ma evidentemente qualcosa è comunque andato storto in questi ambiti, dopo l'aggiornamento a iOS 9. Insomma, di chiunque sia la responsabilità, (un po' di tutti alla fine), la cosa importante è che venga fatta chiarezza quanto prima, o da Apple o dagli operatori, per togliere da questa difficoltà noi utenti. 




CONVERSATION

4 commenti:

  1. tale cosa si verifica come entro in svizzera nonostante abbia disattivato il roaming dati???bella fregatura!!

    RispondiElimina
  2. Io lavoro al confine Italo/Svizzero in Valle d'Aosta e con wind il problema non l'ho avuto.

    RispondiElimina
  3. certo che Apple in questo periodo mi pare in caduta libera....

    RispondiElimina
  4. iPhone 6 operatore tre, aggiornato al 9.0.1, nessun riscontro. Mi astengo ad aggiornare. per sicurezza

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 