Ennesima batosta per i dispositivi Android: la peggior falla di sicurezza che esista li intacca con un semplice sms

Perfino i più accaniti sostenitori di Android ultimamente si sono "disamorati" e hanno deciso di approdare nei più sicuri porti di mamma Apple. E l'ultima batosta, destinata a provocare seri danni e allontanamenti da parte di una grossa fetta del mercato, è quella di essere risultato vulnerabile alla madre di tutte le falle di sicurezza, chiamata "StageFright", destinata a colpire bel il 95% dei dispositivi attualmente in circolazione con sistema operativo Android, dunque quasi un miliardo.
A causa di questa falla, qualsiasi hacker lo desideri, può prendere possesso dello smartphone android di un malcapitato e metterlo k.o. semplicemente inviandogli un MMS (senza che nemmeno tale sms venga aperto o letto dal proprietario el dispositivo)!
Non essendo certo la prima volta che accade una cosa del genere sui dispositivi Android, molti utenti hanno definitivamente preso altre strade, per poi approdare su quella più sicura e performante di iPhone.
Tale grande problematica è emersa circa 5 giorni fa (come potete leggere da questa pagina della nostra fonte), e da allora, in pochissimo tempo, c'è stata una veloce reazione di "abbandono della nave" Android (anche perché in tutto questo nessun responsabile dello sviluppa Android ha dato rassicurazioni ai propri utenti circa un aggiornamento che chiuda la falla magari, o un qualsiasi altro metodo .  E coloro che sono dunque approdati nel tranquillo mare di iOS, faranno mai ritorno nel marasma di Android??



CONVERSATION

3 commenti:

  1. http://www.webnews.it/2015/05/27/bug-os-8-3-sms/ come dimenticare questo :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non ti sei accorto della differenza di comportamento della rete: nel caso iOS c'è stata la rivolta...
      Quando quel genere di problema è toccato anche ai modelli Android, fatta eccezione per qualche rumore di fondo, non s'è sentito un bit volare. Sembrava quasi che avessero spento la rete. Divertente, no?

      Elimina
  2. In questo momento anche noi della mela abbiamo poco da stare tranquilli sui nostri mac...Speriamo che mamma Apple faccia presto a mettere una pezza a quella che potrebbe essere la più grave falla mai regisrata

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 