Show Mobile Navigation

Apple Caffè su Google+

About Us

Applecaffe.net è un'Associazione Culturale, fondata per la diffusione del sapere informatico "sostenibile", per consentire a chiunque di sfruttarne l'utilità nella vita di tutti i giorni.
La sopravvivenza della nostra Associazione si basa sulle iscrizioni dei soci (15 euro all'anno) e sul contributo previsto per seguire alcuni corsi.
Qualora condividiate i nostri ideali, e vogliate aiutarci con una piccola donazione, basta cliccare sul tasto qui sotto, sarà un gesto molto apprezzato!



Visualizzazioni:

martedì 29 gennaio 2013

Il nuovo iOS 6.1 ci porta (FINALMENTE) la velocita' della connessione LTE [ABILITAZIONE E ISTRUZIONI]

Roberta Cirillo - 29.1.13
Ieri e' arrivato, un po' "a sorpresa", per così dire, l'aggiornamento al sistema operativo per iPad, iPhone e iPod Touch, 6.1 ed e' stata immediata la reazione di entusiasmo da parte di tantissimi utenti apple, che si sono precipitati a scaricarlo sui propri dispositivi, ma da parte di alcuni c'e' stato un disappunto nel notare che (ad un primo sguardo) non ci sono chissa' quali novità. Di certo, per vedere grandi cambiamenti funzionali ed estetici dovremo aspettare iOS 7 (ma non bisogna avere fretta, iOS 6 in fondo e' uscito da pochissimo tempo), ma pensare che il uovo iOS 6.1 non sia un aggiornamento importante e' sbagliatissimo!!
C'e' qualcosa che cambiera' radicalmente il modo di comunicare e navigare sul web in mobilita': l'attivazione del supporto per la rete LTE, ultra-veloce (puo' superare i 40 mb al secondo, fino a vette che li raddoppiano o addirittura triplicano) insomma una connessione dalla velocita' mai vista prima, nemmeno con una linea ADSL fissa in italia. Il problema e' che tale opzione e' supportata solo dai prodotti Apple piu' recenti: iPhone 5, iPad 4, iPad Mini. E, peggio ancora, al momento la rete LTE in italia e' ancora in fase di sperimentazione, ed e' presente solo in alcune citta' (come Roma e Milano) e nemmeno in tutte le zone. Inoltre, la connessione via LTE per operatori che distribuiscono "nitidamente" questo servizio (senza "affittarlo" da qualcun altro) come 3 italia per fare un esempio, e' compresa nelle normali tariffe del propri abbonamenti o ricaricabili mantre ci sono altri operatori che si fanno pagare un tot a parte (ad esempio VODAFONE).
WIND addirittura NON AVRA' il supporto per la connessione LTE.
Comunque sia, per controllare se il vostro dispositivo e' "pronto" per la rete LTE, basta che (DOPO AVER ESEGUITO L'AGGIORNAMENTO AD iOS 6) andiate in impostazioni/generali/cellulare e attiviate l'abilitazione a LTE (come mostrato in foto).

8 commenti:

  1. qui in provincia di Napoli ancora niente!

    RispondiElimina
  2. come mai sul mio Iphone 5 appena aggiornato nelle opzioni non ho l'abilita LTE ma sempre il 3G?

    RispondiElimina
  3. Per Tim esiste già la copertura LTE su Napoli?

    RispondiElimina
  4. Ma perche' wind no?
    Ora cambio operatore sull'iPad!
    Che ne pensate di vodafone?
    VODAFONE sta anche a Napoli (ma sono di roma)! https://4g.vodafone.it

    RispondiElimina
  5. Ma noooo! E ora come faccio abito in una zona doveil 3g prende malissimo e per poter telefonare devo tenerlo escluso ora non posso più farlo perchè è sempre inserito il 3g. Inoltre ora la batteria mi durerà la metà se funziona sempre il 3g. Rivoglio la possibilità di escludere anche il 3G.
    Scusate ma viviamo in un paese dove a mala pena hanno coperto con 3g e neanche in tutte le zone, se viaggi spesso in autostrada con il 3g ogni 3X2 ti cade la linea, che cavolo ce ne facciamo del LTE se siamo fortunati arriverà in qualche zona fra 5 anni. Rivoglio l'opzione di togliere anche il 3G!

    RispondiElimina
  6. Dopo l'aggiornamento 6.1 esiste un modo per escludere il 3G?! Grazie.

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento, grazie!  ;-)