Incredibile: Tim Cook scopre un iPhone raffigurato in un quadro del 600!

Questa è proprio una notizia in stile "Voyager" o Adam Kadmon... In una recente intervista l'attuale CEO di Apple, Tim Cook, ha rivelato di aver con grande stupore scoperto la presenza di un iPhone raffigurato in un dipinto di ben 4 secoli fa, dell'artista olandese Pieter de Hooch, esposto in una galleria di Amsterdam. E' rimasto sbalordito nel notare come l'oggetto tenuto in mano da uno dei personaggi presenti nel quadro, per comunicare il contenuto di una lettera al personaggio femminile, assomigli ad un attuale iPhone (sia per le dimensioni, il design, che per l'atteggiamento assunto dal personaggio per consultarlo, classica posizione da "iPhone-dipendente")!

In effetti, nonostante il nome assegnato all'opera sia: "Uomo con una lettera a una donna nell'ingresso di una casa", l'oggetto tenuto in mano assomiglia molto di più ad uno smartphone che ad una lettera, non trovate anche voi?
Qui accanto potete vederne l'ingrandimento...

Divertente e interessante curiosità da annoverare tra i più inquietanti misteri, segreti, messaggi dal futuro e dal passato dell'umanità...








Fonti tratte da Repubblica.it






Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 