Giallo nella sede principale di Apple: trovato cadavere e arma da fuoco in sala conferenze!

Sembra il titolo di un serial televisivo ma non è così: è proprio vero che a volte la realtà supera la fantasia. Un'ombra di mistero un tantino macabra aleggia sul quartier generale di Apple, a Cupertino. E' stato trovato morto un impiegato Apple in sala conferenze: colpo di arma da fuoco alla testa, accanto a lui quella che è presumibilmente l'arma del delitto. Ma non è stato confermato ne' smentito l'ipotetico suicidio, ne' sono stati menzionati eventuali messaggi di commiato da parte della vittima. Unico altro dettaglio: una donna poco dopo è stata scortata fuori dall'edificio dalla polizia intervenuta sul luogo.
Certamente pare strano che un impiegato Apple, non in uno dei tanti centri o Apple Store, ma proprio nella sede principale di una delle aziende più potenti del mondo, decida di uccidersi e lo faccia proprio in sala conferenze. Se è questo ciò che è realmente avvenuto, sarebbe giusto porsi molto domande sul perché di questo gesto.

Fonti tratte da CultofMac

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 