Tim Cook a pezzi e a bocconi....

Il gioco di parole del titolo serve per introdurre l'argomento di questa chiacchierata...
Tim Cook, il CEO, l'amministratore delegato Apple, è venuto ad inaugurare l'anno accademico alla Bocconi a Milano. La prima cosa che sì è notata, quella più divertente, è che il Rappresentante del Gruppo BilderBerg e personaggio importante alla Bocconi, Mario Monti ha accolto Tim Cook ricordandogli sottilmente chi gli stava parlando ma Tim Cook ha bellamente ignorato le sue allusioni e nel suo discoroso, di lì a poco, non ha fatto alcun accenno a lui o a quanto aveva appena finito dire. Stessa sorte è toccata al Rettore della Bocconi, Andrea Sironi e al suo discorso, standard per queste occasioni, ha cercato di di farsi notare, vanamente da quei due illustri personaggi che si sono limitati ad ascoltarlo cortesemente.
Ho l'impressione che, forse, non doveva essere quello il risultato che aveva preventivato visto che finita la cerimonia ha fatto in modo di non comparire nelle fotografie finali  e nella parte di esse che sono state diffuse in rete di lui non c'è quasi traccia. Vedere poi che quei discorsi venivano fatti solo per se stessi e pochi altri, ha fatto una strana impressione...
Tutti gli intervenuti, ovviamente hanno fatto il possibile per credere che ascoltavano attentamente quanto dicevano gli altri e quello c'è riuscito meglio è stato Tim Cook che per fare vedere di essere ancora vivo e sveglio ogni tanto sorrideva a questa o quella battuta di Mario Monti e Andrea Sironi. Dopo tutto era il suo primo intervento ad una Università non Americana e doveva capire come funzionavano le cose....
Poi è toccata a Lui e il discorso è stato di tutt'altro tenore...
Ha completamente ignorato Mario Monti, Andrea Sironi e i loro discorsi.
Loro, probabilmente, non hanno affatto gradito: basta guardare i sorrisi finali di Mario Monti e l'espressione sulla sua faccia quando parlotta con Il CEO Apple poco prima dei selfie finali per immaginare come la pensavano quei due curiosi personaggi...
Nel suo discorso Cook ha toccato vari argomenti mischiandoli nella giusta miscela di pari opportunità coltivate e da coltivare all'interno della sua azienda, le energie rinnovabili e l'ambiente che ha legato all'operato di tutta la catena produttiva Apple. Nel suo discorso, ovviamente, c'è stato qualcosa pure per gli studenti parlando di collaborazione, del lavoro di squadra assicurando che danno ottimi risultati se accompagnati anche dal talento e da una buona preparazione dei suoi componenti.
Infine....Non ha dimenticato di evidenziare la necessità di proteggere la privacy e la sicurezza dei dati degli utenti di alle prese con qualunque sistema e tecnologia e ha incoraggiato il suo pubblico studentesco ad aprirsi al mondo e alle nuove esperienze.
Quando qualcuno degli studenti che aveva assistito alla cerimonia è stato intervistato non ha esitato a dare un giudizio molto positivo su quanto aveva detto Tim Cook e sul suo personaggio. Il CEO Apple ha contraccambiato prestandosi volentieri alla tradizionale cerimonia dei selfie di commiato dalla cerimonia e dal pubblico che vi ha partecipato. Curiosamente Mario Monti non vi ha partecipato e tutti si sono guardati bene dal convolgerlo in questo genere di fotografie - ricordo e non se ne è neppure sentita la mancanza.
Andrea Sironi, il Rettore, era già scomparso da un pezzo....
Naturalmente anche la rete ha voluto dire la sua sull'intervento di  Tim Cook alla Bocconi e dal gli angoli più oscuri della rete sono arrivati quei personaggi che escono dai loro rifugi solo in queste occasioni al solo scopo di inondare di brutture chi ha la sventura di leggere i loro interventi con cui appestano qualunque luogo in cui appaiono prima di farsi ricacciare malamente nell'oscurità da cui provengono. Come sempre....
In questo blog il discorso di Cook è stato visto anche in modo diverso dal mio...
Se interessa, basta seguire quel link per conoscerlo...


Alla prossima chiacchierata

N.B:L'immagine di testa rappresenta Tim Cook, presumo nell'Aula Magna della Bocconi. E' tratta dal sito del Corriere, corriere.it, area tecnologia - economia digitale.

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 