Attenzione: aggiornamento urgente di Flash per una falla di massima pericolosità!

Hacking hacked Come avrete probabilmente sentito in giro per il web, un’azienda italiana,  “Hacking Team”, che si occupa di sviluppo di applicazioni per lo spionaggio e l’intercettazione, ha sfruttato l’ennesima falla di Adobe Flash Player per il funzionamento del proprio software, con la possibilità di conseguenza di inserirsi in remoto su qualsiasi dispositivo collegato ad internet. Tale azienda  lavora (o lavorava) in teoria a scopo “benefico”, in collaborazione con il Governo di svariati paesi in tutto il mondo, per l’anti-terrorismo. Qual’è dunque il problema? Che, IRONICAMENTE, i server della “Hacking Team” sono stati HACKERATI! Oltre 400 GB di dati sono stati dunque resi pubblici, dai quali innanzi tutto si evince che tale società collaborava anche con paesi non proprio “raccomandabili”, inoltre, cosa assai grave, tra i dati resi pubblici ci sono anche documenti che spiegano in dettaglio come usare tale GRAVE FALLA DI FLASH (cosiddetta zero day) per hackerare dispositivi di terze persone.
Pertanto, avendo Adobe riconosciuto e classificato ora questa falla con il LIVELLO MASSIMO DI PERICOLOSITÀ’, è stata rilasciato un importante aggiornamento da eseguire IMMEDIATAMENTE, o appena utilizzerete il vostro computer per connettervi ad internet (quindi ora!!).
Dunque, per aggiornare velocemente flash player, se utilizzate Mac basta aprire le PREFERENZE DI SISTEMA e cliccare sull’icona di flash che appare in basso nella finestra che si aprirà. Altrimenti, se avete un PC potete fare l’aggiornamento da questo link (click qui).

Fonti tratte da Spidermac

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 