Samsung si approfittò LETTERALMENTE della MORTE DI STEVE JOBS, ritenendola una grande opportunita'

Abbiamo usato nel titolo la parola "LETTERALMENTE", non a caso: durante il processo Apple Vs. Samsung, per la tutela dei brevetti di iPhone e iPad, e' stata messa agli atti non solo la corrispondenza interna all'azienda Apple, ma anche quella di Samsung. E nel periodo in cui e' iniziata la competizione anche a "colpi bassi" da parte di Samsung nei confronti di Apple, sono stata trovate conversazioni tra i vari dirigenti Samsung che dichiarano di voler cogliere al volo quest'"OTTIMA OPPORTUNITA'" della morte di Steve Jobs (appena avvenuta in quel periodo) per poter attaccare in modo più netto la Apple e i suoi utenti, mettendoli in cattiva luce (così come di fatto e' avvenuto con le pubblicità che li fanno passare da idioti) più facilmente ora che il CEO, con la sua luce carismatica, non c'e' più. Questi scambi di vedute, tutte orientate ad una strategia "anti Apple" e soprattutto denigratoria nei confronti dei suoi utenti (come a dire, se non volete passare da idioti non comprate quei prodotti) più che alla qualità dei propri prodotti, sono stati resi pubblici, e potete consultarne ogni dettaglio cliccando sui vari link dedicati in questo post della nostra fonte.



Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 