Come vi abbiamo già spiegato, la Apple e' subito corsa ai ripari, dopo la scoperta della velocissima diffusione del trojan Flashback in oltre 600000 Mac in tutto il mondo, "passato" attraverso un più to debole del Java in safari. E' stato infatti rilasciato un nuovo aggiornamento software (basta attivarlo dal menù "mela" del vostro Mac se siete connessi ad internet) che serve per rimettere in sicurezza Java con una nuova versione. Ma se avete il dubbio di essere stati attaccati dal trojan, oltre alla procedura tramite terminale, già descrittavi in questo post, potete scaricare l'applicazione per Mac FlashBackCheker, che con il semplice comando da selezionare "check for flashback infection" vi darà il responso in pochi istanti. Nella malaugurata ipotesi che scopriate l'infezione, consultate questa pagina alla voce DISINFECTION per vedere come rimediare.

Segnalato da CultOfMac