Pages

Un po' di confusione?

Mentre scrivo queste righe mancano due giorni al Keynote autunnale di Apple. In quella presentazione verranno mostrate, sicuramente alcune cose, altre forse,per un altro loro gruppo tutti i blogger legati, in qualche modo, ad Apple, sperano che vengano presentato l'hardware e il software favoleggiato in questi mesi.

La concorrenza, incrocia le dita, anche quelle dei piedi e spera che nella presentazione, già anticipata, in qualche modo, dalla rete ci sia qualcosa di interessante, per fare confronti con i propri prodotti, un tantino in decadenza, o, se ce ne sono i presupposti tentare di farne qualche copia. Se volete sapere quali sono, basta cercare gli articoli che ne parlano, divertirsi a farlo e a leggere quanto viene trovato.

Le voci in rete suggeriscono iPhone 15 in quattro varianti, i sistemi operativi Apple, qualche lieve miglioramento nelle cuffiette e, soprattutto, la porta USB-C, infilata dappertutto, per adeguarsi alla richiesta-ingiunzione Europea. Apple, però, ha un modo di vedere queste cose tutto suo per cui non ci resta che aspettare e sapremo.

C'è pure un quarto gruppo, per cui non importa cosa c'è dentro, è sufficiente che il suo contenuto dia motivo ai critici Apple, di darle addosso perchè tanto qualunque cosa dica o faccia, sbaglia.

Ovviamente la presentazione è già pronta o quasi, ma anche se dovesse cambiare qualcosa all'ultimo momento, per molti frequentatori della rete non cambierebbe nulla, la criticherebbero comunque.

I dispositivi, che costoro usano come termini di riferimento nelle loro critiche, qualunque essi siano, sono solo nominalmente gli stessi, a prescindere dal prezzo da pagare per averli, naturalmente.

Tutto il resto cambia ma c'è sempre qualcuno che fa finta di non saperlo o ignora volutamente le differenze presenti in quei dispositivi raccontando meraviglie dei suoi preferiti, non gradisce che altri la pensino diversamente da loro e lo fa sapere il più rumorosamente possibile.

Questa dimostrazione di ignoranza è al ragione della confusione che c'è in rete nel periodo del Keynote. Se si chiede a molti frequentatori cosa ha presentato Apple, nel giorno della presentazione, magari anche solo per sommi capi, o che cosa abbia fatto negli ultimi mesi, ovviamente, non lo sanno e s'accorgono delle novità parecchio dopo gli altri frequentatori della rete.

Ci sono stati persino anni in cui i critici Apple si sono resi che quell'azienda aveva presentato o fatto qualcosa di interessante quando ha cominciato a venderla, dopo aver rinnovato il catalogo dei prodotti, due mesi dopo la sua presentazione, quando il resto della rete l'aveva già metabolizzzata da un pezzo.

Come in tutti i Keynote in cui viene presentato hardware nuovo o aggiornato saranno proproste numerose varianti dei nuovi prodotti, già, mostrate in rete più o meno fedelmente ma mai in versione ufficiale.Le critiche sono arrivate lo stesso.

Gli altri, sono un tantino in ambasce, per così dire, perchè alcuni prodotti, dei dispositivi e, di conseguenza, le famiglie dei processori che li animano, sono già stati mostrati in rete ma nessuno sa bene quando e se verrano presentate.

Alcuni dicono durante la presentazione, altri dopo, magari tramite qualche comunicato stampa, ma ci sono voci i cui alcuni autori, molto più spicci di altri intervenuti in questo dibattito, propongono direttamente il secondo o il terzo trimestre solare del prossimo anno come periodo di ulteriore rinnovamento del catalogo dei prodotti.Vedremo.

Per il momento mi fermo qui. Alla prossima chiacchierata.

N.B:La foto di testa è presa dal mio archivio ma ce ne sono delle copie anche in rete. Questa è presa da derrickaviles.com

10 commenti :

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 

My Instagram

Copyright © Apple Caffè.