Pages

Morti, feriti e tanti troll

I precedenti articoli li ho scritti con molta calma preso com'ero dal leggere le previsioni sul Keynote primaverile di Apple. Di solito non ci sono molte possibilità:sono azzeccate, fuori luogo o una loro via di mezzo. Quest'anno è stato diverso: l'evento c'è stato ma non era quello atteso in rete.

Dopo tutto, c'era l'invasione dell'Ucraina da parte dell'URSS che doveva essere conciliata, si fa per dire ovviamente, con la festa della donna e le aspettative legate agli eventi Apple contornati, come sempre, dagli interventi dei troll e affini, in cerca di conferme della loro esistenza.

In quanto all'evento in sè, c'è stata la sorpresa che ha generato, si fa per dire, morti, feriti e parecchi commenti dei troll. Tra i morti, l'iMac 27 Intel, il monitor LG e, sicuramente, qualcos'altro che non è più presente nell'ultima versione del catalogo Apple. Gli iPad e gli iphone SE, sono stati aggiornati solo parzialmente e la rete non ha gradito.

Poi è arrivata la sorpresa, la parte migliore della serata, i troll si sono ammutoliti, l'ultima variazione sul tema M1 e mac Mini, di cui nessuno aveva avuto notizie, ha iniziato ad apparire destando la curiosità di chi assisteva alla presentazione. Le previsioni che avevano riempito la rete fino a poco prima, si erano rivelate sbagliate o, nella migliore delle ipotesi, poco accurate.

Sono arrivati nuovi dispositivi, altri sono stati ignorati o dismessi e alcuni sono stati infilati in presentazioni da fare in Keynote successivi. I commenti Apple e quelli della rete, fatti in occasione di quell'evento,hanno alimentato quelli dei troll che hanno riempito le pagine dei blog e fornire nuovi introiti pubblicitari ai loro gestori con i loro interventi e le visite di chi li leggeva.

L'iPhone SE 3 e l'iPad Air, quelli di quest'anno, sono stati aggiornati solo internamente, con somma gioia di flamer, troll e dork. Nessuno degli intervenuti, impegnati, com'erano a criticare Apple, ha pensato alla ragione di questa scelta probabilmente volta a non perdere la fascia bassa del mercato, a cui interessa solo avere un buon iPhone che funzioni senza dare problemi.

In rete, poi, è sparsa la voce che l'iPhone 14 di quest'autunno, arriverà in 4 modelli: i due inferiori saranno dei 13 con un po' più di memoria e qualche altra novità di poco conto In quelli superiori ci sarà il nuovo chip, l'A16 e qualche altra novità assenti negli altri in cui, rimarrà l'A15 in modo da fare recitare loro la parte delle versioni mini degli iPhone del momento, in modo che che chi non ha comprato quelle dei due iPhone precedenti, lo farà ora, convinto di avere tra le mani delle novità.

Mi aspetto che se verrà confermata questa voce, in rete si scatenerà il pandemonio in cui troll e affini, come sempre, si distingueranno nel vivacizzare la vita della rete con i loro interventi. Io mi sto già preparando i popcorn e un posto comodo per assistere allo spettacolo che quasi sicuramente ci sarà fornendo un momento di buon umore per chiunque vi assista.

Per il momento ci fermiamo qui. Prossimamente parleremo di quanto è capitato o si dice che stia capitando in questi giorni nel mondo Apple.

N.B: L'immagine di testa è una copia dell'originale presente in apple.com

1 commento :

  1. An internet troll has been sentenced for posting videos and messages mocking the deaths of minors, including a girl killed by a train. Sean Duffy, 25, targeted Facebook memorial pages and made YouTube videos mocking the deceased and their families. Natasha MacBryde, 15, was one of his victims, killed instantaneously when she was hit by a passenger train near her home in Bromsgrove, Worcestershire. Duffy wrote comments on her brother James's Facebook tribute page the day after Natasha died in February, including "I fell asleep on the track lolz." We have more games in our site like you can download gacha club for free.

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 

My Instagram

Copyright © Apple Caffè.