Pages

Cerca nel blog

Note di aggiornamento.


Quanto state per leggere sono, sostanzialmente,  delle note sull'installazione post - Catalina del software in uso o che si prevede di usare. Queste installazioni, sono da considerare, al momento, delle prove da fare, mi raccomando, su un disco secondario, meglio se esterno. Teoricamente queste prove di aggiornamento possono essere fatte pure sul disco principale con Catalina ma in questo caso bisogna verificare preventivamente di avere il software Apple e terzo pre - aggiornamento  da qualche altra parte. Magari sotto forma di backup pulito pre- Catalina.

Si inizia con il primo, lo si installa, si sistemano le impostazioni, si prova a farlo funzionare. Se la prova ha avuto un esito positivo, si fa un altro backup pulito e si passa al successivo software terzo e si ripete tutto, backup pulito compreso. Se invece qualcosa non va per il verso giusto e il sistema operativo blocca l'installazione del software, o ci sono problemi di altro tipo, lo si lascia perdere e si installa l'ultimo backup pulito fatto.

Si passa al successivo software terzo e si fa quanto suggerito nell'altro caso.
Quando si sarà sicuri che tutto funziona per il verso giusto, dopo qualche mese, di solito, si passa tutto sul disco principale, precedentemente ripulito, mi raccomando, dal vecchio software usando i comandi che Apple fornisce a questo scopo. In alternativa c'è il backup pulito contenente tutto il software installato nel secondario usato per l'installazione di prova che fa lo stesso lavoro senza che sia necessario collegarsi alla rete per scaricare gli aggiornamenti dei software usati.

Mentre scrivo si sono verificati casi di incompatibilità di tipo imprevisto e un tantino incomprensibili.
Questa volta, peò, il software terzo origine del problema è il software Efi , l'interfaccia tra il sistema operativo e l'hardware che in alcuni mac compatibiliti con l'aggiornamento a Catalina ma un po' stagionati si è corrotto. L'unico rimedio, al momento, è portare il computer in assistenza, fargli sostituire o riprogrammare l'Efi e prepararsi ad aprire il portamonete.
Questa riparazione costa parecchio se non si ha l'AppleCare o si è fuori dal suo periodo di validità.

La chiacchierata finisce qui.

N.B: La triade dell'aggiornamento a cui è stata aggiunta l'appendice della nota di aggiornamento finisce qui.








Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 

My Instagram

Copyright © Apple Caffè.