Pages

Cerca nel blog

Come risolvere definitivamente i problemi di Mail su Mac: passando a UNIBOX!

Non so a voi, ma a me sta capitando sempre più frequentemente di avere problemi immotivati con l'App di default per la posta del Mac, il cliente "Mail". Dopo averle provate tutte, l'unica soluzione realmente efficace e definitiva è stata... SMETTERE DI USARLA!! Ma questo è stato possibile solo dopo aver finalmente trovato un valido sostituto, e questo nel mio caso è UNIBOX, un'App leggera e semplicissima da usare, con tutti i requisiti necessari per svolgere perfettamente tutte le mansioni che dovrebbe avere un client di posta elettronica degno di rispetto, e soprattutto SENZA PERDERE COLPI!
Come potete vedere dal meccanismo che vi mostro in questo video, la particolarità di questo comodissimo software risiede nel fatto di essere "persona-centrico": i messaggi in entrata o in uscita sono ordinati non solo cronologicamente ma anche raggruppati in base al mittente/destinatario. In modo tale che al primo colpo d'occhio ci sia possibile trovare tutta la corrispondenza precedente/successiva con determinato contatto. Oppure trovare immediatamente tutti gli allegati ricevuti da una certa persona, o da noi inviati. Questa fantastica App fa parte dello store "alternativo" al Mac App Store, di cui vi abbiamo parlato poco tempo fa: tale store si chiama SetApp, è ha la particolarità di consentirvi di usare TUTTE le sue Applicazioni e ogni futuro aggiornamento, senza doverle pagare una per una (è un po' il NETFLIX delle App)! Potete consultare la pagina relativa alla comodissima app UNIBOX (su SetApp) da questo link.
E vi posso assicurare che troverete finalmente pace con le magagne incomprensibili di Mail di MacOS!
E se vi trovate bene con la versione di Unibox per Mac, potreste anche provare quella dedicata ai dispositivi mobili iOS, scaricabile da questo link.
 

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 

My Instagram

Copyright © Apple Caffè.