iOS 10.3.1 e durata della batteria: molti notano un calo delle prestazioni, voi?

Una delle cose che sento dire più spesso, poco dopo il rilascio di un aggiornamento di iOS, è l'ipotesi che dopo l'upgrade la durata della batteria sia più o meno drasticamente ridotta. Spesso però, si tratta di un semplice "spauracchio", una sorta di paranoia, poiché il calo della durata può dipendere da tanti altri fattori. Personalmente, da dopo l'uscita di iPhone 6 in poi, non mi sono mai sentita "colpita" da problemi di durata di batteria di qualsiasi tipo, per non parlare poi dell'arrivo del mio primo iPhone in versione "Plus": batteria che non si esaurisce mai in un solo giorno con l'iPhone 7 Plus!! Ebbene, stavolta la differenza è saltata anche al mio occhio: da un paio di giorni dopo l'aggiornamento rilasciato poco più di una settimana fa (iOS 10.3.1) perfino il mio "eterno" iPhone 7 Plus sta dando segni di cedimento.... E con mio sommo rammarico, visto ciò che ho dovuto investire quasi unicamente per avere un certo tipo di prestazioni. Al che ho fatto una serie di prove per capire se poteva dipendere da altre ragioni/impostazioni (considerando poi che è nuovissimo, a circa 4 mesi e mezzo di vita)!! Ma niente da fare, non vedo altre possibili cause. Dopodiché ho notato che sono in molti ad aver notato questa stessa cosa e ad averlo segnalato su twitter.
Dunque stavolta sono io a chiedervi qualcosa: avete riscontrato cambiamenti (in peggio o magari anche in meglio) per la durata della batteria del vostro iPhone (e quale modello?) dopo l'aggiornamento a iOS 10.3.1?
Almeno tagliamo la testa al toro e al limite chiediamo i danni!!! 🤣🤣
Scherzi a parte, segnaliamolo e speriamo che in caso il problema sia realmente questo, la Apple risolva quanto prima con un nuovo update!

Share:

5 commenti

  1. Da sempre dopo il rilascio di una nuova versione in moltissimi lamentano cali di durata della batteria e non solo, se questo fosse stato sempre vero oggi dopo tanti update credo che ci ritroveremmo con dispositivi da ricaricare ogni ora.
    Nel caso specifico di iOS 10.3+ c'è da considerare l'introduzione del nuovo file system in iOS, se non installato eseguendo un ripristino completo da iTunes così da ricaricare l'intero nuovo iOS anzichè aggiornare sulla versione precedente e dunque costringere il sistema a riadattare tutti i file di sistema e dati personali ai nuovi percorsi, questo può generare anomalie come il calo delle prestazioni e della durata della batteria. Anche ripristinare backup per anni può influire sulla batteria e prestazioni, le sincro di iCloud ci permettono di riavere i dati veramente importanti al sicuro anche senza backup completi ricaricati per anni e anni.

    RispondiElimina
  2. Calo drastico durata batteria su iPad Pro. Come lo sistemo? Mai successo che debba mettere in carica tutte le sere il tablet.

    RispondiElimina
  3. Ho comprato un iPhone 7 per vedere se si risolveva il problema l'ho configurato come nuovo, tutto ciò detto sopra non risolve nulla, nessun backup, nessun ripristino, batteria che dura mezza giornata se accendo il Bluetooth con l'Apple Watch non ne parliamo proprio, dopo tre ore e' scarico. Inoltre neanche l'assistenza tecnica Apple è riuscita a risolvere il problema anche oggi sono stato al telefono con loro non sanno che pesci prendere, parliamoci chiaro iOS 10 è il peggior sistema operativo mai uscito e non sanno neanche loro più che pesci prendere.

    RispondiElimina
  4. Installato 10.3.1, batteria dura meno della 10.2.1.
    Ora ho installato anche la 10.3.2 e la batteria dura ancora meno della 10.3.1. Roba da matti. Sono due anni che Apple ci fa dannare con le batterie. E tenete presente che con la 10.2.1 il telefono era una bomba!

    RispondiElimina
  5. iPhone 6s, iOS 10.3.3: spessissimo mi ritrovo con la batteria al 20% nel primissimo pomeriggio, e non faccio certo un uso smodato del telefono (pochissime telefonate durante il giorno, un po' di messaging, qualche occhiata a FB). Con versioni precedenti di iOS il problema non era così evidente (e il mio uso dello smartphone non è cambiato nel tempo). Se veramente il problema è nel software (come aveva ammesso l'assistenza Apple qualche tempo fa, sconsigliandomi la sostituzione del dispositivo), perché a Cupertino non ci lavorano seriamente? Viene veramente voglia di cambiare marca...

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 