iPhone 8: Anno Nuovo, iPhone Nuovo, ecco il primo vero iPhone a tutto schermo!

E inauguriamo la stagione dei "RUMORS 2017" parlando per la prima volta (almeno per quanto ci riguarda) della generazione di iPhone che verrà presentata quest'anno. In molti pensano che si "salterà una generazione", e cioè che il nuovo modello non assumerà la classica "s" finale (come accade un anno si e un anno no) accostata alla numerazione precedente (dunque essendo uscito nel 2016 l'iPhone 7, quello del 2017 dovrebbe chiamarsi iPhone 7s se si proseguisse con questo standard) ma avrà la numerazione "tonda", dunque quello che uscirà quest'anno potrebbe chiamarsi direttamene "iPhone 8". E la tal cosa potrebbe avvenire per 2 motivi: sia per finalità "celebrative", poiché come abbiamo detto quest'anno decorre il decimo anniversario dall'uscita del primo iPhone; sia per sottolinearne importanti modifiche del design, che solitamente non avvengono sui modelli con la desinenza "s".
Ma quali saranno le modifiche principali dunque, se il design dell'iPhone 8 avrà differenti caratteristiche estetiche? La modifica principale è stata suggerita dal recente deposito da parte di Apple, del brevetto per lo schermo "FULL-FACE": praticamente uno smartphone "a tutto schermo", senza parti coperte dalla cornice del display. In questo brevetto la Apple si sofferma sulle tecnologie atte a inserire gli elementi hardware necessari come componenti interni, interamente "nascosti" sotto il pannello del display. Dunque il risultato potrebbe essere un dispositivo dall'aspetto ancora più "ipnotico" e sorprendentemente affascinante! Il tanto home, che negli attuali iPhone 7 è in una fase di "transizione" (c'è qualcosa che assomiglia ad un tasto fisico ma è in realtà un tasto "virtuale" poiché è solo "touch") potrebbe sparire completamente, diventando al 100% virtuale.
Inoltre, al posto dell'alluminio attuale, come rivestimento della parte posteriore, potrebbe tornare un acciaio inossidabile "speciale" poiché particolarmente leggero.
Staremo a vedere quali e quante di queste cose per ora in fase di progettazione saranno messe in pratica già con il prossimo iPhone, e ovviamente la curiosità è tantissima!

N.B: le immagini qui pubblicate sono dei moke-up: esempi ipotizzati da esperti o appassionati in materia.

Fonti tratte da MobiNews

Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 