Google Cardboard VS Oculus Rift: come immergersi nella realtà virtuale spendendo pochissimo!

Oggi condividiamo con voi un argomento un po' meno "trattato" nel nostro blog rispetto ad altri. Vi mostriamo come è possibile immergersi a 360 gradi divertendosi all'interno della realtà virtuale, anche senza spendere cifre esorbitanti come quelle richieste da prodotti di alto livello tecnlogico come gli Oculus Rift. Vi mostriamo come, utilizzando l'alternativa di "cartone", i Google Cardboard, e un iPhone inserito al loro interno (ma vanno bene anche gli Smartphone Android) potete comunque apprezzare la particolarità dell'intrattenimento virtuale. Anche se ci sono, ovviamente, svariate differenze con l'esperienza degli Oculus veri e propri, di cui ineriamo un brano tratto da una dimostrazione pubblicata qui un po' di tempo fa, per darvi un elemento da confrontare.
Se volete provare anche voi l'esperienza dei Google CardBoard, ce ne sono varie versioni in vendita su Amazon (non necessariamente marchiate Google, ma tutte ugualmente funzionanti), tra le quali una delle più "gettonate" si trova A questo Link (CLICK QUI).

Speriamo che questo video possa incuriosirvi e divertirvi come è stato per noi realizzarlo, se è così ditecelo con un pollice in su nel riquadro Youtube, e se non lo avete ancora fatto, iscrivetevi GRATIS al nostro canale, basta un solo CLICK QUI!


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 