Earth Day - La giornata della Terra...E delle sciocchezze su Apple.

Il mese passato c'è stata la giornata della Terra con molte iniziative a favore dell'ambiente e del nostro Pianeta.
Apple, da parte sua, ha contribuito alla ricerca di fondi per il WWF dedicando un angolo dell'App Store a 27 applicazioni pro ambiente i cui proventi sono stati passati al WWF e alla sua Fondazione che cerca di limitare i danni da cambiamenti climatici o da interazioni poco sostenibili e inadatte alla conservazone degli ecosistemi fonte di biodiversità e di vita per il nostro Pianeta. A tale proposito di leggere le pagine del sito Apple dedicate a questo argomento, molto illuminanti e istruttive sulle intenzioni di quell'azienda nei confronti dell'ambiente, del pianeta, della sostenibilità e.....Andate a leggere quelle pagine e saprete.
Buona parte dei centri di calcolo sono alimentati con energie verdi e rinnovabili. I più famosi di loro sono quelli deputati a gestire iTunes, Siri e iMessage. Altri arriveranno presto.
Non è mancata l'innovazione tecnologica pro ambiente con il robot Liam,mostrato da Tim Cook e dedicato allo smontaggio e al riciclo degli iPhone non riparabili. Qualcosa di simile avviene pure per gli iPad alla fine della loro vita operativa. Li prende, li smonta,raccoglie i componenti e fa in modo che la concorrenza li inserisca in suoi dispositivi spacciandoli per nuovi o in qualche discarica sconosciuta.
Ovviamente, appena s'è saputo di questo comportamento della Apple, sono partite le speculazioni sulle sue intenzioni attribuendole ogni sorta di difetti che oscillavano tra la spilorceria e l' avidità passando per la malvagità nei confronti della concorrenza senza dimenticare la sua abilità di speculare sui suoi clienti. Nel primo caso, si è fatto notare, Apple ricicla i materiali (e i componenti) dei dispositivi vecchi ed esausti rispamiando decine di milioni sull'acquisto di quelli nuovi. Ma se lo fa lei è spilorceria mista a taccagneria...Se lo fa la concorrenza, scusate l'ironia, è ottimizzazione della produzione e filantropia nei confronti dei loro utenti a cui i suoi produttori sono felici di regalare i loro dispositivi. A Cupertino, invece, la filantropia si fa solo nei confronti delle proprie casse e di quelle degli azionisti ..... Davvero? Quando ho letto queste affermazioni, quasi rotolavo sotto il tavolo dalle risate. Come si fa a dire e a scrivere queste sciocchezze?
Se volete trovarle è sufficiente inserire nel pannello di ricerca di qualche browser la stringa "Apple (riciclo OR riciclaggio)" e troverete tutto quello che volete. Basta avere un pazienza, intuito e fortuna. Per quanto riguarda la sua avidità, oltre ai luoghi comuni basati sul lavoro da schiavi che fa fare agli operai Cinesi e quello per beneficenza delle altre multinazionali (scusate se insisto con l'ironia...) c'era anche chi alludeva e insinuava su possibili speculazioni di Apple sul mercato dei metalli preziosi che faceva andare su è giù per mettere in difficoltà i concorrenti o sui prezzi dei suoi dispositivi. Che dire di quella voce insinuante che Apple non distrugge i componenti elettronici ricavati dai dispositivi concorrenti presi in cambio dei suoi per motivi ecologici e ambientali....Apple fa queste cose, solo per ragioni il cui scopo e....Farmi cadere le braccia, per dirla con una metafora e costringermi ad abbandonarli al loro destino.

Alla prossima chiaccherata.....

N.B:La foto di testa rappresenta uno degli ecosistemi a cui è stato dedicato l'Earth Day e i tentativi di lasciare il nostro Pianeta in condizioni migliori di come è stato trovato, per dirla alla Apple....

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 