Vi mostro qualcosa da ricordare, in un mio primo-vero VLOG.

Eccomi a condividere con voi un primo vero VLOG, ovvero un diario personale sotto forma di video, (VIDEO-LOG, da cui deriva l'idioma "VLOG"). Il vlog è ormai diventato un trend in paesi come gli stati uniti: da noi in italia stenta un po' a decollare poiché viene spesso associato a cose insensate o prive di contenuto. Posso comprendere questa ritrosia, causata da un livello di approssimazione molto diffuso su youtube. Ma l'idea, se ben sfruttata, di raccontare per immagini momenti salienti di ciò che si vive, ciò che si vede, ciò che ci emoziona o ciò che non vogliamo dimenticare, non è affatto malvagia, anzi. E se fatti con una certa cura possono derivarne dei video notevoli. Questo è un mio primo esperimento, senza nessuna pretesa, nel quale ho deciso di condividere con voi un momento particolarmente emozionante e suggestivo, in cui in un importante evento tenutosi il 26 ottobre di quest'anno nell'Aula Magna dell'Università La Sapienza di Roma, mio padre ha ricevuto una medaglia per i 45 anni di insegnamento come professore di ingegneria. A ritirare il premio sul palco, alla presenza del Magnifico Rettore, è stato accompagnato dalla nipotina "quattrenne", mia figlia Giulietta... Come non immortalare questo momento?
Spero che l'idea di questi Vlog vi piaccia, se è così vi invito come sempre a "farmelo capire" con un POLLICE IN SU nel riquadro di Youtube e iscrivendovi al mio canale gratuitamente, basta un CLICK QUI.
Grazie e al prossimo VLOG!

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 