Da un estremo all'altro....

Stanno scoprendo che il nuovo sistema operativo Apple, El Capitan, è il sistema operativo delle barre a scomparsa. Ora le barre possono essere entrambe a scomparsa secondo necessità. Basta trafficare opportunatamene con le impostazioni. Pare che svariati utenti abbiano attivato questa possibilità per poter lavorare sul loro computer usando una scrivania iper-minimale o stiano pensando di farlo. Se si guarda un'immagine delle loro scrivanie, apparentemente priva di entrambe le barre, a un effetto stranissimo.
Dall'altro estremo, quello dell'abbondanza ci sono un paio di notizie, da prendere con cautela visto che la conferma Apple non è arrivata e, assai probabilmente non arriverà.... Narrano di un prossimo arrivo della versione retina del Mac da 22 pollici seguito, poco dopo, dall'iPad Pro il tablet Apple, quello con la diagonale dello schermo da 13 pollici, la tastiera e la matita  che l'hanno reso famoso in tutta la rete 10 secondi dopo la fine della sua presentazione avvenuta quasi in concorrenza con quella Microsoft. Questa azienda, questa volta s'è data da fare: ha presentato svariati smartphone, due ibridi e svariate altre cose. Per quanto riguarda gli ibridi, il nome attribuito ad uno dei due, pienamente legittimo, SurfaceBook, fa intuire da dove Microsoft ha preso ispirazione...Per quanto riguarda l'altro, il Surface Pro 4, ha preso parecchio, com'è giusto, dal suo predecessore e dall'iPad Pro di cui si diceva di tutto anche molto prima della sua presentazione. Ovviamente, l'iPad Pro, si era ispirato ai Surface precedenti contribuendo a creare un curioso effetto di copia circolare in cui entrambi i concorrenti si sbirciano e si copiano a vicenda.
Quest'anno la rete non s'è risparmiata....Si sa per certo che Apple ha due fornitori per il suo A9, il processore usato dalle ultime generazioni dei suoi dispositivi mobili. Anche qui ci sono due estremi: il TSMC A9 è un po' meno evoluto ma consuma drammaticamente meno dei quello più evoluto Samsung.
Alcune voci riferiscono che la batteria dell'iPhone dura fino due ore di più con il chip TSMC...
Apple ovviamente ha smentito ma ha accusato il colpo e sono quasi certo che il prossimo anno cambierà qualcosa nella lista dei fornitori. Apple non gradisce questo genere di errori....
Nemmeno per quanto riguarda la percentuale degli utenti iOS che ha adottato l'ultima versione del sistema operativo, in rete sono rimasti silenti....Dopo meno di un mese dalla presentazione ufficiale e definitiva, la versione 9.x è stata adottata dal 57% degli utenti Apple e i seguaci di quel marchio l'hanno fatto notare subito. Personalmente sono dell'idea che stia per arrivare la reazione dei cultori Android in versione troll e hater che non esiteranno a scaricare tutta la loro rabbia e i loro complessi di inferiorità sui cultori e sugli utenti Apple che incroceranno in rete. Se riuciranno a superare il trauma causato da questa notizia. E' già successo....
Nel web c'è però qualcuno che un giorno ha scoperto che il mondo a cui lui anelava non esisteva più.
La sua approssimazione migliore, quella del Jailbreak e dei depositi di software alla Cydia era stato farcito di malware e di altre cose strane. Il trauma è stato tale da farlo reagire in maniera scomposta e indurlo a prendere iniziative che hanno ottenuto il risultato opposto a quello lui sperato. Niente nomi, questa volta... Forse non è il caso di infierire, è meglio stendere un velo di pietoso oblio su di lui e sul suo blog....


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 