Dubbi e perplessità....

Ogni tanto in rete appaiono dei dubbi e delle perplessità su qualche argomento a cui seguono risposte di vario tipo.
Spesso sono riconoscibili dalla frase che hanno in comune: Facciamo chiarezza.....
Spesso non si capisce a cosa si riferisca visto che di solito scompare poco tempo dopo senza avere chiarito quasi nulla. Recentemente quella frase è ricomparsa in rete e ritengo sia venuto il momento di parlarne un po'....
Se ci si informa sul suo significato si scopre che in origine serviva per chiarire e spiegare qualcosa di oscuro o difficile da comprendere.
Le nuove tendenze, però stanno portando in nuove direzioni: qualcuno avanza delle perplessità o delle richieste di chiarimento e altri cercano di rispondergli attraverso articoli o post. Di solito, queste risposte cominciano bene introducendo il problema da risolvere, le sue soluzioni e il modo per evitare che si ripresenti.
Quando però viene il momento di spiegare quanto è stato appena scritto, chi risponde ha serie difficoltà a dissipare quelle perplessità usando parole, semplici, chiare e possibilmente sue. Di solito quell'intervento si ingarbuglia fino diventare un pasticcio inestricabile lasciando le perplessità dov'erano all'inizio dell'articolo o del post e l'autore affetto da un irrimediabile stato confusionale misto ad  un'autostima tale da convincerlo di poter insegnare ad Apple come fare il suo mestiere.
Un po' meglio va quando appaiono in rete le notizie ufficiose sui nuovi prodotti e sugli aggiornamenti di quelli presenti in catalogo . In questo caso, quasi sicuramente, è Apple stessa o qualcuno da lei autorizzato che fa arrivare in rete notizie sulle novità prossime ad essere presentate in modo da fare marketing a costo quasi zero.
Anche in questo caso qualcuno fa domande e altri rispondono....Dopo aver trovato i documenti che Apple ha fatto diffondere senza apparire ufficialmente, sicura della loro diffusione immediata in rete e del loro ruolo di fonte di informazione affidabile e ragionevole anche se da non prendere troppo sul serio.
Meglio ancora, ovviamente, sono le notizie messe in giro da Apple nel periodo che varia da poco prima della presentazione a poco dopo in cui ci sono tutte le novità che, secondo lei, il mondo deve conoscere....
Anche in questo caso, c'è sempre qualcuno che ci ricama su e che colora, per così dire, nella maniera più vivace possibile le notizie che trova in rete. Se poi viene smentito, a causa di qualche problema distributivo, di produzione o di altro genere in casa Apple o nella sua catena di fornitura, va in crisi e la rete diventa uno spettacolo da vedere, magari seduti da qualche parte a sgranocchiare qualcosa....

Alla prossima chiacchierata....

N.B: Il facepalm della foto è una copia trovata in rete dell'originale presente in Google Plus. Talvolta è l'unico commento possibile di fronte a certe cose lette in rete.....

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 