Apple riparerà gratuitamente o rimborserà per i MacBook Pro difettosi!


E' ufficiale: esiste un problema diffuso su alcune "annate" di MacBook Pro, sia Retina (15 pollici) che non retina, (15 e 17 pollici) usciti dal 2011 a inizio 2013. In pratica, di punto in bianco, il display "impazzisce" e o non mostra più nessuna immagine, o mostra righe orizzontali o verticali che lo rendono inutilizzabili (come vedete in foto).
La riparazione di questo guasto è molto costosa e d'obbligo se si vuole continuare ad usare un prodotto peraltro assai costoso. Se il prodotto è in garanzia tutto ok, ma visto che tale difetto si riscontra su computer che hanno già superato i 2 anni di vita, in molti casi (come ohimè è già successo 3 volte sul mio amato MacBook Pro retina 15") tocca PAGARE PROFUMATAMENTE l'intervento sul display, che nella maggior parte dei casi va interamente sostituito.
La Apple ha dichiarato che essendo tale difetto riconosciuto come difetto di fabbrica sui Mac appartenenti ad una determinata categoria e una determinata data di produzione, effettuerà d'ora in poi riparazioni GRATUITE in questo ambito, verso tutti i Mac che presentano tale problematica e che rientrano nella categoria individuata. Tale campagna di riparazione gratuita parte DA DOMANI NEGLI STATI UNITI E CANADA, E DAL 27 FEBBRAIO NEGLI ALTRI PAESI: quindi non precipitatevi subito negli Apple Store, aspettate almeno una settimana! Si tratta in pratica di un'estesione di garanzia che vi coprirà fino al 27 Febbraio 2016.
La cosa a mio avviso fantastica (visti i soldi spesi finora) è che se avete già dovuto pagare per far effettuare tale riparazione sul vostro MacBook Pro, la Apple vi rimborserà!
Tutti i dettagli su questo servizio e sui requisiti per determinare se il vostro MacBook Pro rientra tra quelli con difetto di fabbrica, potete trovarli in questa apposita pagina Apple: al momento è in inglese poiché nel sito USA, ma ci aspettiamo che appena verrà aperto lo stesso servizio nel nostro paese ci saranno le stesse informazioni in un'apposita pagina del sito italiano, per cui ovviamente vi aggiorneremo in merito!
Al momento sappiate che dovete IMMETTERE IL NUMERO DI SERIE DEL VOSTRO MAC (che si trova selezionando il menù "mela" in alto a sinistra sul vostro Mac, e scegliendo l'opzione "informazioni su questo Mac") nell'apposita casella su questa pagina del sito di supporto Apple, e se vi appare un "flag" verde alla prima voce (come in foto) è molto PROBABILE che possiate essere inseriti in questo programma di riparazione gratuita/rimborso, ma per averne la certezza dovrete comunque rivolgervi al numero verde presente sul sito Apple.it (800 915 904) (ma solo dopo il 27 febbraio!).

Contenti?? Io sì!!

Fonti tratte da 9to5Mac




Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 