Guida OS X Yosemite: quali sono i Mac compatibili con le nuove funzioni

Scriviamo questa guida per venire incontro a tante richieste di chi ha passato ore ed ore per tentare di far funzionare su Mac alcune delle nuove funzioni offerte dal nuovo sistema operativo OS X Yosemite appena rilasciato, senza accorgersi che purtroppo il proprio modello di Mac non era elencato sul sito Apple, tra quelli compatibili con quella determinata funzione..
Infatti, come guida iniziale, pre-aggiornamento, la Apple ha pubblicato sul proprio sito ufficiale una lunga pagina, ben dettagliata e precisa: ma nella prima parte sono innanzi tutto elencati i Mac su cui può essere comunque installato il nuovo sistema operativo, solo più in basso sono aggiunte le limitazioni di alcuni modelli di Mac rispetto ad alcune nuove funzioni (come handoff, AirDrop con iOS, instant hotspot)... E siccome vi conosciamo bene ormai, e sappiamo che l'occhio vi casca al massimo sulle prime 5 righe di una pagina, poi appena vedere la scritta "AGGIORNA" correte ad installare il nuovo sistema senza guardare i dettagli, ora vi riportiamo noi, qui a seguire, questi importanti dettagli.

Dunque, NONOSTANTE OSX YOSEMITE SIA INSTALLABILE SUI SEGUENTI MODELLI DI MAC:
  • iMac (metà 2007 o più recente)
  • MacBook (fine 2008 in alluminio, inizio 2009 o più recente)
  • MacBook Pro (metà/fine 2007 o più recente)
  • MacBook Air (fine 2008 o più recente)
  • Mac mini (inizio 2009 o più recente)
  • Mac Pro (inizio 2008 o più recente)
  • Xserve (inizio 2009)
RIPETIAMO, NONOSTANTE QUESTO, Le funzioni HandOff e Instant HotSpot sono compatibili SOLTANTO SUI SEGUENTI MODELLI:

  • MacBook Air (2012 o più recente)
  • MacBook Pro (2012 o più recente)
  • iMac (2012 or più recente)
  • Mac mini (2012 o più recente)
  • Mac Pro (fine 2013) - o successivi

AirDrop con dispositivi iOS (che abbiano installato iOS 7 o successivo) funziona solo con i SEGUENTI MAC:

  • MacBook Air (2012 o più recente)
  • MacBook Pro (2012 o più recente)
  • iMac (2012 o più recente)
  • Mac mini (2012 o più recente)
  • Mac Pro (fine 2013) - o successivi
L'invio di SMS da Mac a qualsiasi cellulare (anche non Apple e senza iMessage) iniziera' a funzionare con il rilascio di iOS 8.1 (da Lunedì 20 ottobre).

AirDrop fra due Mac funziona su questi Mac:
  • MacBook Pro (fine 2008 o più recente)*
  • MacBook Air (fine 2010 o più recente)
  • MacBook (fine 2008 o più recente)*
  • iMac (inizio 2009 o più recente)
  • Mac mini (metà 2010 o più recente)
  • Mac Pro (inizio 2009 con scheda AirPort Extreme, metà 2010 o più recente)

Infine ricordatevi che se avete un Mac non molto recente, ma comunque compreso tra i Mac su cui e' INSTALLABILE il sistema operativo (a prescindere dalla sua compatibilità o meno con alcune specifiche funzioni)  SERVE COMUNQUE CHE SIA PRECEDENTEMENTE INSTALLATO UN SISTEMA OPERATIVO NON TROPPO VECCHIO, DAL 10.6.8 (SNOW LEOPARD) IN POI!




CONVERSATION

4 commenti:

  1. Io ho un MacBook Pro comprato ad agosto del 2011 e la funzione HandOff mi funziona

    RispondiElimina
  2. E come è possibile?
    Nella pagina delle "informazioni su questo Mac" che data ti mette?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. MacBook Pro inizio 2011. L'ho comprato in Canada il 2 agosto del 2011

      Elimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 