iPhone 6 CAOS: grandi problemi per gli ordini sul sito Apple, Europa penalizzata

A quanto pare, da un punto di vista tecnico, con i preordini online la Apple e' riuscita ad ottenere un risultato peggiore del già pessimo streaming del suo (seppur magico) evento del 9 settembre.
Nonostante fosse stato dichiarato come orario di partenza la mezzanotte (le 0:00 di oggi) sia negli USA che negli altri 9 paesi "privilegiati" che saranno i primi ad avere i nuovi iPhone nei negozi, tutti gli utenti che hanno dedicato tempo (e noia) per potersi aggiudicare la prenotazione, non hanno avuto modo di entrare nello store online fino a quasi l'una di notte, per poi ritrovarsi in molti casi l'avviso della mancanza di disponibilità dell'articolo, salvo poi con vari refresh della pagina riuscire ad ottenerlo. L'altro problema e' che mentre negli USA c'e' stata una vasta disponibilità di prenotazione con consegna stimata entro 7-10 giorni, nei già' pochi paesi europei inclusi in questa prima "ondata" di distribuzione di iPhone (non l'Italia ovviamente), le prenotazioni hanno dato fin da subito un'attesa di 3-4 settimane (specie per la gran bretagna). Insomma, l'europa e' stata fortemente penalizzata rispetto agli altri paesi. E' vero che in europa i prezzi sono molto più alti rispetto al resto del mondo in pratica (e presto vi parleremo dettagliatamente di questo aspetto), ma da qui a mettere a disposizione di questo continente un quantitativo molto più ristretto in confronto agli USA... Per quale motivo??
Mah!!

Fonti tratte da CultofMac


CONVERSATION

2 commenti:

  1. Ma in Italia non esce il 26 settembre nei negozi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, sono 2 giorni che lo scriviamo. in questo post non stiamo certo dicendo diversamente.

      Elimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 