Pages

Cerca nel blog

Gemelli diversi

Com'è noto tra le ultime proposte Apple ci sono anche quelle telefoniche costituite dai tre iphone X qualche cosa. Subito copiati, almeno in qualche particolare e in qualche modo, dalla concorrenza .
Al momento in cui scrivo queste righe Google è l'azienda che si è distinta in questo scopiazzamento, abbastanza mal riuscito peraltro, proponendo i suoi Pixel 3 come gli smartphone che, tanto per cambiare, dovevano sostituire gli iPhone sul mercato.Qualcosa, però, deve essere andato storto perchè al momento gli iPhone sono ancora lì e Pixel non danno molte notizie di sè.

L'XS e l'XS Max Apple, sono stati replicati, in qualche modo, dal Pixel 3 e dal Pixel 3 Xl; si mormora anche che esista anche l'emulo dell'XR, Pixel 3 Lite.
Secondo quelle voci, quel Pixel 3 sembra la prova dell'esistenza dei viaggi nel tempo. Hanno preso un modello,Android, naturalmente, di qualche anno fa, l'hanno ammodernato il minimo necessario da farlo sembrare di oggi e hanno raccontato che era un nuovo modello, con obiettivi nuovi, magari pure l'AI, e altre cose di quel genere.

Qualcosa però è andato storto perchè dopo i primi prototipi o poco più di cui ho appena raccontato non s'è più visto nulla. Apple, dopo aver messo sul mercato e le prime vendite ha visto, secondo le voci ricorrenti in rete, una frenata e poi il calo del numero di iPhone venduti. Mai successo. I due modelli superiori, gli XS non hanno dato più notizie positive di sè, sono cominciate a circolare voci strane su quanti ne siano stati venduti: neppure l'XR sembra sia stato venduto molto.

In rete si dice che saturazione, prezzo e colori non hanno aiutato molto le vendite. Apple ha cercato di rimediare con varie iniziative, reperibili in rete.
Compresa quella, curiosa, di ristrutturare il suo reparto di marketing in modo da incrementare, per quanto possibile, le vendite degli iPhone. Sono solo voci, ovviamente, da prendere con beneficio di inventario, ma sono così strane che ho pensato di farvele conoscere ugualmente.

Presto sapremo se sono cose inventate o qualcosa di più realistico.

Per il momento ci fermiamo qui.Poi si vedrà.

N.B: I modelli di iPhone in testa all'articolo sono tratti da applezein.net. Mentre scrivo queste ultime righe sembra che le vendite si siano stabilizzate o che lo erano per conto loro per cui Apple, per il momento non porterà ancora i libri in tribunale, a quanto pare.

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 

My Instagram

Copyright © Apple Caffè.