MB - MacBook

I macbook, MB o MacBook, con le iniziali maiuscole e null'altro, come vengono chiamati dai loro utenti, sono da sempre la linea "entry level" del catalogo dei portatili di gamma bassa Apple. Quei dispositivi sono quelli più adatti a chi non deve fare grandi cose, non ha bisogno delle capacità di calcolo della gamma Pro e non è interessato ad un iPad.Hanno, però un problema: il loro posizionamento nel catalogo Apple;tende a mutare nel tempo spinto dagli aggiornamenti a cui è soggetto. Attualmente in catalogo ve ne sono due: l'MBAir e l' l'MB. Senza null'altro. L'Air oramai è prossimo all'obsolescenza tecnologica per via dell'assenza di seri aggiornamenti e il nuovo arrivato, il MacBook  ha un prezzo troppo alto per le sue caratteristiche e molti dei suoi potenziali utenti per cui il basso consumo non basta fare loro accettare un esborso più alto di quello necessario per poter avere l'MBAir che, seppure un po' stagionato, costa due o trecento Euro di meno e fa quasi le stesse cose.
D'altro canto nel catalogo occorreva un modello d'approccio ai portatili Apple, ai social network, ai lavori leggeri e poco impegnativi che non abbisognano di grande capacità di calcolo ma solo di una macchina affidabile ed economica, che potesse pure essere esibita di fronte a colleghi, amici e parenti, usata per fare le proprie cose senza problemi e senza troppi patemi di portamonete. Appena questa necessità s'è resa talmente evidente da essere notata da Apple, sono apparse in rete le prime voci di aggiornamento della gamma di portatili a basso costo e dei buoni motivi ai blogger d'area Apple per guardarsi intorno, commentare con i propri lettori quanto si veniva a sapere e spettegolare sulle voci che stavano arrivando.
Allo stato attuale delle cose molti di loro, basta guardare dall'altra parte di questo collegamento rendersene conto, hanno cominciato a temere per il destino della gamma Air, che ora costa relativamente poco, del MacBook da 12 pollici per ragioni opposte e hanno cominciato a chiedersi cosa succederà ora. Presto sapremo.

Per il momento ci fermiamo qui.

N.B: il portatile nella foto è un MacBook Air, MBAir per gli amici, tratto dal catalogo di vendita Amazon.

Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 