iPhone 8: un video considerato autentico mostra il Touch ID sulla mela posteriore

Da quando il clamoroso e fin troppo (sospettosamente) ingenuo errore di Apple ha fatto trapelare molti dettagli sul design del prossimo iPhone (che si chiami iPhone 8 o 7s poco importa) è stato praticamente appurata l'assenza del famigerato tasto home nel luogo dove finora siamo stati abituati a vederlo. E la domanda è nata spontanea: come verranno svolte le operazioni che normalmente erano ad esso affidate? In particolare, come verrà protetto il dispositivo, che negli ultimi anni ha avuto il comodo sistema di riconoscimento delle impronte digitali (Touch ID) con apposito sensore posto proprio nel tasto home? Si è parlato di tasti home "virtuali" (all'interno del display) che sicuramente possono svolgere le più comuni operazioni software, ma mancherebbe la parte hardware per il riconoscimento di sicurezza (svolto appunto dal Touch ID). Si è poi parlato di un particolare sensore 3D nella fotocamera frontale, per riconoscere il volto del proprietario del dispositivo senza margine di errore. Ora invece è trapelato un video, considerato dai più autentico, che mostrerebbe l'utilizzo del logo posteriore, la famigerata MELA, come sistema di riconoscimento, dunque il luogo deputato per confermare le operazioni più "delicate", come avvenuto finora con il Touch ID che conosciamo.
Che le cose stiano realmente così ci crea un minimo di scetticismo, poiché bisognerebbe assegnare a 3 parti diverse del dispositivo, 3 funzioni che normalmente erano collegate in un unico posto: comandi interattivi del tasto home, in un testo home virtuale sul display; riconoscimento di sicurezza in un sensore della fotocamera; conferme password ecc nel "Touch ID" della mela posteriore??
Chissà, ma intanto guardate il video e giudicate da voi!


Fonti tratte da CultofMac

Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 