Danno fuoco a casa mia, controllo l'incendio col mio drone Dji Phantom

Questo video potrebbe essere sottotitolato: "Come rispondere all'iGNORANZA con la POESIA": poiché da un fatto abbastanza increscioso e drammatico è nato un video che raccoglie e comunica l'anima delle cose, l'essenza del rispetto e dell'amore per la natura. Purtroppo è proprio così, come da titolo: hanno dato fuoco all'esterno della mia casa pugliese, dove trascorro da anni le mie vacanze estive, spesso anche invernali o pasquali. Un posto che amo tantissimo e che significa molto per me: in aperta campagna, un'oasi di pace e tranquillità. E' successo di sera intorno alle 21:00, ma i soccorsi non sono arrivati prima delle 23:00. Non avevamo i mezzi per poter domare da soli l'incendio, che si avvicinava sempre più alle porte della nostra casa, ma soprattutto devastava la natura incontaminata che ci circonda (orto compreso). Si è sviluppato rapidissimamente, e in certi punti l'altezza delle fiamme non ci consentiva di capire esattamente l'estensione dell'incendio. Poter usare il mio drone per sorvolare la zona, mi ha consentito di tenere sotto controllo il suo sviluppo, finché i vigili del fuoco sono finalmente arrivati. Vederne le immagini abbina registrate in video, ha aiutato i soccorsi a organizzarsi per trovare i focolai più importanti, da cui partire (ormai le fiamme erano arrivate in un fitto bosco). Questo per dirvi quanto a volte la tecnologia, se saputa usare correttamente, può essere d'aiuto. Nel video vedrete le riprese drammatiche dell'incendio visto dall'alto (notare la vicinanza alla casa) e il confronto con il modo in cui si presentava prima questa zona, e ciò che ne è rimasto il giorno seguente.
Il resto, è silenzio.

Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 