Personaggi alla ribalta.

Attualmente esistono al mondo vari personaggi che si chiamano Donald. I primi due che vengono in mente, quelli che ritengo siano, attualmente, i più noti, sono nell'immagine qui sopra, è preso dai fumetti ed è noto come Donald Duck della famiglia scozzese dei McDuck. L'altro, invece, è da poco presidente degli Stati Uniti ed è il rappresentate della parte della della destra Americana più retriva, ignorante e propensa a farsi buggerare  da chiunque abbia un minimo di influenza politica, economica e sociale sul resto degli Americani.
Non sono passate nemmeno due settimane dal suo insediamento che ha già cominciato a fare danni; quelli più noti sono una la lista nera in cui includere i paesi da tenere il più possibile lontani dai confini americani (e dagli affari delle sue aziende), una lista grigia, per così dire, marcati più strettamente gli ordini esecutivi anti immigrazione e, soprattutto i danni di cui sono stati vittime le aziende della Silicon Valley come Apple, Google e le altre...Qualcuno però ha trovato un baco, per dirla in termini informatici: in quei provvedimenti: non sono compresi i finanziatori dei terroristi perchè alleati USA e secondo talune voci, quelli legati alle aziende del Presidente. Anche in questo caso, i gruppi che avrebbero dovuto sostenerlo, come la finanza di Wall Street, molti artisti e altri personaggi non hanno gradito e l'hanno fatto sapere. Il nuovo Presidente, al momento, li ha ignorati, come ha fatto finora con chiunque non abbia applaudito servilmente ad ogni sua decisione come ha fatto la destra populista Europea.
La rete, ovviamente, si è riempita subito di articoli che raccontavano queste vicende e tutti i siti e i blog, anche quelli non propriamente di prima fila si sono fatti belli con racconti sull'operato del nuovo Presidente  e per controbilanciare la cosa e aumentare gli introiti pubblicitari hanno narrato delle proteste su quei primi provvedimenti. Qualcuno, negli USA, allarmato dalla reazione degli americani, ha tentato di fare capire al nuovo Presidente che potevano essere fonte di problemi ma è stato ignorato o è stato scacciato per averlo fatto troppo insistentemente.  Qui di seguito alcuni collegamenti ad articoli presi a caso sul suo operato. Sono tratti dalle prime pagine in lingua italiana e inglese, del motore di ricerca Google. Se interessano quelli dei blog ce ne sono a bizzeffe anche qui nello stesso ordine precedente: prima quelli in lingua italiana e poi in quella inglese. Sono state le fonti per le cose che avete letto. I commenti, ovviamente sono solo miei. Se volete inserite nel pannello di ricerca le parole giuste e troverete altre notizie. Comprese le iniziative Apple e di parecchie altre aziende per limitare i danni a se stesse ai loro dipendenti e al resto degli US.

N:B: L'immagine in testa,  trovata in rete è la testimonianza della pessima reazione  a qualche affronto ricevuto di uno dei due Donald, quello più innocuo e simpatico. Da noi è conosciuto anche con il nome di Paperino. Come l'altro Donald ha qualche problema ma i suoi non fanno danni come quelli di quell'altro che ora è Presidente. Di solito.


Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 