Gli Accessori fondamentali per il nuovo MacBook Pro con Touch Bar, in ogni dettaglio!

Parto subito, in questo post, con il mostrarvi il video in cui spiego dettagliatamente quali sono gli accessori fondamentali per i nuovissimi MacBook Pro 2016 con Touch Bar, e soprattutto PERCHE' sono fondamentali, come si utilizzano, come sono fatti, perché vi S ecc. Ma continuate poi a scorrere il post SOTTO AL VIDEO, poiché subito dopo trovate tutte le informazioni per trovarli in offerta su Amazon, con il modello e il colore che preferite, OK??

Il problema "porte e necessità di adattatori" per il mio nuovo MacBook Pro 2016 con Touch Bar, l'ho ampiamente e comodamente superato con questo splendido HUB/adattatore, in grado di fare tantissime cose con un ingombro praticamene inesistente: esiste in varie colorazioni (ovviamente io ho scelto quello GOLD-ROSE per rimanere in tema con il mio iPhone e iPad) e trasforma (moltiplicando) una qualunque porta USB-C in: 3 porte USB 3, un lettore schede SD, una porta HDMI, una porta di ricarica USB-C.

Così, oltre ad avere sempre modo di usare conio nostro Mac tutti i dispositivi USB che desideriamo, possiamo sempre collegare una scheda SD per trasferire file, immagini, video ecc, oppure collegare il Mac alla TV o un monitor esterno con attacco HDMI!
Tutto queste cose in un unico prodotto, offerto su Amazon a questo link (CLICK QUI).



Altro accessorio che può essere molto utile, in questo caso sia per iPhone/iPad che per Mac, è un super-compatto-minimale caricatore da Auto, che ha una doppia uscita: la normale USB (per la ricarica con cavo Lightning di iPhone/iPad o altri dispositivi con USB) e quella USB-C per ricaricare i vostri MacBook o MacBook Pro 2016 con l'apposito cavo! Questo semplicissimo oggetto, di una comodità estrema specie durante lunghi viaggi in macchina, viene offerto su Amazon a questo link (CLICK QUI).

Passiamo ora a quello che per quanto mi riguarda è stato uno tra i migliori acquisti mai fatti in questo campo: una custodia che serve sia per trasportare che per proteggere il Mac praticamente h24, anche mentre  state usando il portatile, poiché non c'è bisogno di
sfilarvi il computer per usarlo!
L'interno è rivestito da una soffice e liscia "pelliccia" (un po' come quella dei pupazzetti di pelouch) che protegge egregiamente il Mac da graffi ed urti. A differenza di moltissime altre custodie la zip la circonda quasi interamente (3 lati su 4) in modo tale che aprendosi "a conchiglia" possa continuare a contenere (e mantenere attaccato grazie alle fibbie agli angoli) il vostro Mac senza pericoli di cadute accidentali. Ma non è finita qui: per tutti coloro che si lamentano di doversi portare sempre dietro adattatori o cavi aggiuntivi per i nuovi MacBook o MacBook Pro 2016,
la custodia stessa ha abbinata un'ulteriore borsetta che può essere agganciata alla custodia principale (per non dimenticarla in giro) e anch'essa è rivestita di morbido pelouch, ha una tacchina a rete per suddividere gli accessori che decideremo di portarvi, ed è ben studiata in tutti i suoi dettagli. 
Insomma una comodità assoluta e ben progettata in ogni aspetto, anche quello economico, poiché quella che ho acquistato io (per il MacBook Pro da 15 pollici, adattabile anche ai MacBook Pro NON retina) l'ho pagata solo 18 € e potete trovarla su Amazon a questo link (CLICK QUI)

Esiste in vari colori e formati (anche da 13"), per soddisfare ogni gusto ed esigenza. 
Io ne sono entusiasta e la porto ovunque ormai!


Per quanto riguarda l'alimentatore alternativo del MacBook Pro, evitando di spendere un'eresia, ecco quanto vi avevo già riportato in un apposito post dedicato a questo tema:
ho dovuto fare parecchie prove prima di arrivare al giusto sistema, acquistando 2 prodotti separatamente e trovando finalmente pace, risparmiando alla fine ben 100€ per una soluzione davvero ottima, e anche piccola e compatta!
Vi consiglio vivamente di seguire il video per evitare di compiere i miei stessi errori di valutazione fatti in precedenza, infatti vi spiego quali sono i motivi per cui funzionano solo determinate combinazioni di alimentatore+cavo.
Mentre vi riscrivo qui sotto quali sono i 2 prodotti da me acquistati per un esito di grande successo:
l'alimentatore RavPower iSmart a 17,99 € (soltanto!!) in offerta su Amazon a questo link (CLICK QUI) e il cavo Thunderbolt 3 di seconda generazione (l'unico funzionante in questo caso) a 22 € su Amazon a questo link (click qui)!

Spero che queste dritte vi siano utili, se è così DITELO CON UN POLLICE IN SU' NEL RIQUADRO YOUTUBE, e se non lo avete ancora fatto, iscrivetevi gratis a questo canale, basta uN SOLO CLICK QUI!
Grazie per la partecipazione, ci vediamo al prossimo video ;-)

Share:

0 commenti

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 