Modus operandi

Modus operandi è un'espressione latina la cui traduzione letterale è modo di operare, di fare.
Se intesa estensivamente è l'equivalente latino di modo di lavorare, vivere o di darsi da fare fuori e dentro la rete. Attualmente, in attesa del Keynote autunnale, il modus operandi è fare previsioni su quanto verrà presentato o fare quattro chiacchiere sulle mode del momento.
Cominiciamo dal fondo, dalle vittime dell'epidemia di Pokemon Go (o solo Pokemon) che li ha imprigionati nel suo mondo facendo succedere loro di tutto in questo: svaligiamenti di appartamenti, morti, danneggiamenti e incidenti di vario tipo e genere, tutori dell'ordine che si vedevano entrare in caserma o nelle macchine di pattuglia dei giocatori a cui era stato fatto credere di poter catturare, in quel posto qualcuna delle specie di quel mondo. Sono pure usciti accessori, strategie e altre cose di quel genere, talvolta a prezzi al limite del ridicolo per facilitare il loro ritrovamento.
Hanno fatto analisi psicologiche, sociali....E finanziarie su quel gioco e i suoi giocatori. Blog e siti di ogni tipo e genere ne hanno parlato, raccontato e hanno dato suggerimenti su come comportarsi per arrivare prima degli altri e finire il gioco, pur di attirare visitatori e relativi introiti pubblicitari.Vari provider di servizi (il nome di Microsoft dice qualcosa?)si sono attrezzati per fare soldi offrendo servizi e spazi per questo gioco. Pokemon Company, Niantic, Nintendo (azionista per circa un terzo di Pokemon Company) e indirettamente Google hanno preso per allocchi gli utenti dei loro account che si collegavano alla rete per giocare a Pokemon e farsi rifilare di tutto; le azioni Nintendo sono persino raddoppiate....Poi la rete ha cominciato a reagire a questa epidemia e qualcuno è uscito dal torpore da eccesso di Pokemon; sono arrivate sempre nuove informazioni sulle aziende che avevano tratto vantaggio da quel gioco e dai giocatori che non sono più aumentati come loro speravano. Poco dopo è cominciato il declino di quel gioco e dell'interesse che ha suscitato. Attualmente ci sono offerte di accessori, notizie, suggerimenti e sempre nuove possibilità di interazione per questo gioco...Ma i giocatori sembrano calare lo stesso...
Poi ci sono i portatili, gli iPad, più o meno Pro, l'iPhone 7, in tutte le loro varianti, anche quelle immaginarie, date per certe e smentite il giorno dopo da gente che si spaccia per esperta delle cose....Che Apple fa sapere loro quando vuole fare un po' di Marketing a costo zero.
In questo caso, a differenza dei Pokemon è una cosa divertente. Inizialmente gli iPhone 7 doveva essere solo uno...Poi sono saliti a due e, infine a tre, prima di ritornare a due. I loro accessori interni ed esterni sono arrivati, moltiplicati, ridotti e spariti. Ora anche questa moda sta sfumando lentamente e sta prendendo piede quella di parlare di portatili e degli altri dispositivi mobili anche se non c'è ancora molta convinzione nei blogger, visto che in rete girano poche informazioni farlocche. Qualcuno, per andare sul sicuro, parla, sottovoce, pure del resto del catalogo, o dei loro accessori (ingressi, adattatori, cuffie e altre cose simili) che appaiono e scompaiono come magia dagli articoli presenti in rete. Quando non vengono pure ritrattati o cancellati interi articoli sbeffeggiati dai lettori per la loro inconsistenza.
A volte, però l'approccio è quello opposto: dall'altra parte del collegamento c'è n'è un esempio. Altri, se riportano notizie come quella, sono un po' più prudenti di quel blog;è un articolo sul nome del nuovo iPhone, quello del Keynote Autunnale...
Pare, al momento, che sarà iPhone 6SE, poi si vedrà. Per quel blog evidentemente, sono molto più importanti gli introiti pubblicitari e le visite alle sue pagine, non importa con cosa vengono riempite....

....Per il momento ci fermiamo qui....

N.B:La fotografia tratta da Google Plus, credo, è il modus operandi del pendolo di Newton

CONVERSATION

2 commenti:

  1. Un pendolo, seppur regolato da leggi fisiche, non ha un modus operandi perché non ha la capacità di scegliere... Un po' come il fanboy Apple.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capito proprio tutto te, da quando modus operandi significa "capacità di scegliere"?!
      Non c'è più fanboy di chi dal del fanboy ad altri...

      Elimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 