Apple, Alphabet, FCA e le auto senza guidatore


Le auto senza guidatore, elettriche e con tutti i ritrovati più moderni della tecnologia sono il futuro dei trasporti e molti vogliono dire la loro.Tra di essi ci sono,svariati gruppi industriali provenienti dai settori più diversi e ultimamente a loro sembra volersi unire pure FCA che cerca, nei limiti del possibile di farlo a scrocco o spendendo il minimo possibile visto che le auto dice di saperle sa già fare. A tale proposito dopo aver cercato di agganciare inutilmente Apple e GM che l'hanno snobbata e umiliata, ora ci riprova con la divisione auto senza guidatore di Alphabet - Google ipotizzando possibili sinergie tra le conoscenze tecniche Alphabet - Google per sviluppare i relativi progetti e le sue per metterli in pratica applicandoli ai modelli già presenti in listino o ad altri nuovi.Se l'accordo funzionerà Google che stava perdendo profitti ha trovato qualcun altro che li perde in qualche altro settore. Mettendo insieme le perdite e la rete commerciale sperano entrambe di vendere auto almeno a parziale guida autonoma e di risanare dei bilanci che hanno visto tempi migliori.
Se poi vengono stabilite delle regole comuni per questa area di mercato così promettente,meglio ancora...Si abbasseranno i costi, aumenterà la concorenza e, prima o poi si alzeranno pure i profitti e la probabilità che presto le auto, così come sono intese oggi, si trasformeranno in un ricordo dei tempi passati. Al momento, però l'iter legislativo, la creazione delle regole non è cominiciata e non c'è la prospettiva che cominci in tempi brevi; per accelerare le cose  ora si sono unite quattro aziende: Ford, Uber, Fca e Alphabet - Google, Tutte aziende che avrebbero da guadagnarci se queste regole venissero approvate: si aprirebbe all'improvviso una nuova area di mercato da cui trarre profitti convincendo i propri clienti a comprare anche questo prodotto senza curarsi della sua utilità che potrebbe avere per i suoi potenziali clienti...Dopo averla comprata. Un uso più consono all'ambiente dei mezzi di trasporto sarebbe d'aiuto per tutti, naturalmente...Ma non credo che l'ambiente desti grande interesse su queste aziende. L'eventuale commercializzazione, così come stanno le cose attualmente, sembra servire unicamente a fare profitti e risanare dei bilanci...E i proventi di chi li gestisce ...Non sembra che le aziende interessate a questo mercato s'interessino molto all'ambiente o a chi ha la capacità di fare qualcosa di ben fatto e volto a lasciare ai posteri qualcosa di diverso da tanti mucchi di spazzatura. A dimostrazione di quanto scrivo c'è da notare che le aziende che hanno fatto accordi con qualcun altro, hanno assorbito o si sono viste assorbire dall'altro contraente, senza nessuna speranza di collaborazione come nel caso di FCA,nota per la sua qualità costruttiva non eccelsa di taluni suoi modelli, che riesce a fare accordi solo con chi ha ancora più problemi finanziari e industriali di Lei. Gli altri, per qualche ragione non vogliono avere a che fare con lei e, spesso, la trattano alla stessa stregua di molestatori fastidiosi e irritanti. Mentre scrivo è arrivata la notizia che c'è stato un accordo "tecnico" con Alphabet - Google e qualcosa si farà....Un modo elaborato per dire che FCA, è riuscita, finalmente, a mendicare un accordo con qualche altro gruppo industriale che gli ha dato una possibilità. A condizione che non cerchi di comandare in casa altrui o racconti cose strane. In caso contrario, l'accordo salta.
Apple, da parte sua, ha fatto sapere, non ufficialmente, s'intende, che il project Titan, quello dell'Apple Car procede a gonfie vele e presto arriveranno i primi prototipi anche se BMW, Volkswagen, Mercedes si sono sfilati dal progetto per seguirne altri imitando la Volvo e qualche azienda cinese o giapponese il cui interesse per questo genere di auto è già noto da tempo.
Aspettiamo e vediamo cosa succede...

Alla prossima chiacchierata...

N.B:La self driving car dell'immagine di testa,è una delle auto senza guidatore per cui è nota Google...

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 