Mentre WhatsApp continua a peggiorare, Telegram si aggiorna Migliorando sempre più!

Difficile trovare parole per commentare quanto WhatsApp stia peggiorando, creando problemi a tantissime persone, perfino dopo che il terribile bug "killer" dello spazio di archiviazione di iPhone (di cui abbiamo parlato nel video a questo link) sembrava risolto con il rilascio dell'ultimo aggiornamento dell'App. Purtroppo per tantissimi utenti la situazione non si è affatto risolta, anzi: ha compromesso quasi completamente l'utilizzo di moltissimi iPhone, nella peggiore delle ipotesi continuando immotivatamente ad esaurire lo spazio a disposizione fino a zero byte, che non consentono più nemmeno di ricevere un messaggio o un'email. E tutto questo anche se si cancella e ri-installa l'App o se si eliminano tutte le foto e i video presenti nella propria galleria immagini. Nella migliore delle ipotesi invece, il problema che si crea è quello di non riuscire più a condividere foto o video o messaggi vocali, ovvero uno dei motivi principali per cui molti utilizzano quest'App (nel mio caso non posso più ascoltare i messaggi vocali, non perché non mi funzioni l'audio ma perché risultano non apribili. Durante l'ultima settimana ho avuto svariati casi tra gli iscritti alla nostra Associazione Culturale, che si sono presentati da me con iPhone inutilizzabili a causa del bug "vampiro" di WhatsApp (l'eliminazione a oltranza dei GB disponibili sul dispositivo) e dopo tantissimi tentativi l'unica soluzione è stata
L'INIZIALIZZAZIONE TOTALE DEL DISPOSITIVO SENZA RIPRISTINO DA BACK-UP (poiché rimettendo il back-up precedentemente fatto, si ritrovavano gli stessi problemi). Il che comporta, se non avete mai sincronizzato contatti, note, calendari, e foto via iCloud e via computer, la perdita di tantissimi dati importanti, e un conseguente danno di notevole entità.
Purtroppo non c'è soluzione finché gli sviluppatori dell'App non rilasciano una versione che davvero metta fine a queste problematiche.
Nel frattempo sul fronte Telegram (qui il link diretto per il download gratuito via App Store), App competitor (per la messaggistica instantanea) di WhatsApp, ma meno nota e dunque meno diffusa, anche se molto più affidabile e performante e soprattutto più SICURA (non ha mai dato problemi ai propri utenti da quando esiste), oggi offre un nuovo importante aggiornamento, che la rende ancora più completa e aggiunge nuove ed utilissime funzioni che la caratterizzano e la differenziano da tante altre App del genere, rendendola certamente superiore, specie per quanto riguarda il sistema dei BOT (ora non vi tedieremo nello spiegarvene tecnicamente il funzionamento, magari gli dedicheremo un approfondimento).
Un motivo in più dunque, per incoraggiare tutti ad abbandonare definitivamente questa "croce" di WhatsApp e rilassarci (e divertirci davvero comunicando in maniera efficace, perdendo meno tempo): e se come al solito la vostra titubanza risiede nel fatto che scaricando Telegram (gratis PER SEMPRE e per tutti) vi accorgete che solo in pochi contatti della vostra rubrica la utilizzando, anziché arrendervi all'egemonia di Facebook e accettare passivamente di continuare ad usare WhatsApp, basta INVIARE AI VOSTRI CONTATTI CON UN SOLO TOCCO (dall'interno dell'App di telegram), un invito per avvertirli che d'ora in poi vi possono trovare su telegram: così gli fate anche un favore, dandogli modo di scoprire e utilizzare un sistema più sicuro e che finalmente non creerà più alcun tipo di problema, dando nuova vita ai vostri SmartPhone!
Incorporiamo QUI A FONDO POST il video che parla del bug di WhatsApp, e intanto ricordiamo che Telegram non funziona solo su iPhone, ma su qualsiasi smartphone, e anche su iPad, Mac, PC-Windows e Apple Watch, al 100%!
Intanto vi riportiamo qui a seguire il changelog della nuova release di telegram, la descrizione ufficiale delle nuove funzioni aggiunte: presto approfondiremo tutti questi "PRO" di telegram, ma intanto a chiunque basterà dare un'occhiata a questa descrizione per rendersi conto dell'alto livello raggiunto da quest'App:

TELEGRAM: Novità nella versione 3.8

BOT 2.0, CONDIVISIONE E ANTEPRIME

- Introdotta l'API dei Bot 2.0, il più grande aggiornamento della nostra piattaforma da Giugno 2015.
- Nuove tastiere per i bot inline con pulsanti callback (per non far inviare nuovi messaggi al bot), 'apri URL' o 'passa a modalità inline' per creare un'interfaccia senza interruzioni.
- I bot possono ora aggiornare i messaggi esistenti quando interagisci con loro.
- Preparati per l'arrivo dei bot basati sulla posizione: tutti i bot possono ora chiedere agli utenti di condividere la loro posizione.
- I bot inline possono ora inviare qualsiasi tipo di allegato supportato su Telegram (video,musica,sticker,file,etc.).
- Prova questi bot di esempio per vedere cosa è in arrivo a breve: @music, @sticker, @youtube, @foursquare

INOLTRE IN QUESTO AGGIORNAMENTO

- Condividi foto e video istantaneamente verso le altre chat di Telegram o verso le altre app.
- Guarda video da YouTube e altri servizi nel nuovo media player.
- Premi su qualsiasi sticker per visualizzare il set completo e aggiungerlo alla tua collezione.
- Visualizza l'anteprima e invia sticker dal menu di anteprima del pacchetto.
- Tieni premuto per vedere l'anteprima delle GIF nel pannello delle GIF.
- Tieni premuto per vedere l'anteprima dei risultati dei bot inline prima di inviarli (prova con @gif, @sticker o @coub).
- Design migliorato: nuove barre di caricamento, documenti migliorati.

Descrizione generale dell'App:
Telegram è un app di messaggistica focalizzata sulla velocità e la sicurezza.È super veloce, semplice, sicuro e gratis 

Telegram si sincronizza senza ritardi attraverso i tuoi dispositivi e può essere usato su pc, tablet e telefoni. Puoi inviare un numero illimitato di messaggi, foto, video e file di ogni tipo (.doc, .zip, .pdf, etc.). I gruppi di Telegram hanno fino a 5000 membri e puoi creare liste broadcast fino a 100 contatti. Assicurati di controllare il nostro sito per una lista completa della app Telegram

Abbiamo creato Telegram per rendere la messaggistica veloce e di nuovo sicura, senza i soliti avvertimenti.

Perché passare a Telegram? 

VELOCE: Telegram è l'app di messaggi più veloce al mondo perché utilizza infrastrutture con centri dati distribuite in tutto il globo per connettere utenti al server più' vicino possibile. 

SICURO: La nostra missione è fornire il servizio di messaggistica più sicuro. Telegram cripta pesantemente tutti i tuoi dati con algoritmi testati da tempo.

ARCHIVIAZIONE CLOUD: Telegram si sincronizza senza ritardi attraverso i tuoi dispositivi, così puoi accedere in modo sicuro ai tuoi dati. La tua cronologia è archiviata gratuitamente nel cloud Telegram. Non perderai più i tuoi dati!

CHAT DI GRUPPO E CONDIVISIONE: Con Telegram, puoi creare grandi chat di gruppo (fino a 5000 membri) e liste broadcast fino a 100 contatti, condividere velocemente lunghi video, documenti (.doc, .ppt, .zip, ecc.), e inviare tutte le foto che vuoi a gli amici. 

AFFIDABILE: progettato per consegnare i tuoi messaggi impiegando il minor numero di byte possibile, Telegram è il più affidabile sistema di messaggistica mai creato. Funziona perfettamente anche con le connessioni più lente. 

100% GRATUITA e SENZA PUBBLICITÀ: Telegram è gratuito e lo sarà per sempre. Non intendiamo introdurre pubblicità o canoni di abbonamento. 

PRIVACY: Prendiamo seriamente la tua privacy e non daremo mai a terzi l'accesso ai tuoi dati.

Per quelli veramente interessati alla privacy, Telegram offre le Chat Segrete. I messaggi delle chat segrete possono essere autodistrutti automaticamente da entrambi i partecipanti. In questo modo ogni tipo di contenuto inviato può sparire - messaggi,foto,video e anche i file. Le Chat Segrete usano la crittografia end-to-end, per assicurarsi che ogni messaggio sia letto solo dal suo ricevente.

SUPPORTO: Per assistenza in tempo reale, vai sulle Impostazioni in Telegram e seleziona "Fai una Domanda" per scrivere direttamente al nostro staff di supporto. Puoi anche inviarci un email a support@telegram.org.


/div>

CONVERSATION

2 commenti:

  1. Ecco perché consiglio vivamente di boicottare quella whatsappata e di passare a Telegram.
    Direi pure che è il momento di dire "basta" con la solita scusa che lo usano tutti, così come si era diffuso in passato Whatsapp grazie al passaparola così alla stessa maniera è fattibile anche con Telegram.
    Basta poco, alla fine si tratta solo di pigrizia mentale quella delle persone che cercano sempre scuse.

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 