....Pubblicità...

Apple si sta liberando di iAd. Quando è nato quel circuito pubblicitario in Apple si credevano, mia ipotesi, che i potenziali clienti si sarebbero precipitati a prenotare e a servirsi di quel servizio. Ma non è andata così...Apple è bravissima per quanto riguarda il marketing e la pubblicità....Ma solo quando le campagne pubblicitarie sono aziendali per esaltare se stessa e i suoi prodotti di fronte ai potenzili clienti.
Con iAd qualcosa è andato storto: secondo alcuni potenziali clienti la pubblicità Apple, nonostante la sua qualità, costava troppo e, sopratuttutto, la concorrenza faceva prezzi più favorevoli. Costoro non avevano compreso che quando la concorrenza si chiamava Google il risparmio era solo apparenza e quando il nome non era quello, i risultati erano o potevano essere disastrosi, come quelli della pubblicita asiatica per i dispositivi mobili concorrenti di Apple che appaiono periodicamente in rete.
Queste pubblicità, ne ho accennato svariate volte, sono strane e incomprensibili... Di solito una campagna pubblicitaria, dovrebbe esaltare questo o quell'aspetto favorevole del prodotto pubblicizzato. Quelle campagne, invece, facevano e fanno tutt'altro genere di cose: invece di parlare dei loro prodotti, denigravano quelli concorrenti, di solito Apple, attribuendo loro un sacco di difetti e si guardavano bene dall'evidenziare i pregi e le qualità dei loro.
Il risultato, di solito era l'opposto di quello preventivato dai committenti di quella pubblcità: Apple vendeva a vagonate e loro si riempivano i magazzini di materiale invenduto.
Anche Apple, dal canto suo, aveva dei problemi.... Le campagne fatte dal su circuito pubblicitario, iAd, per quanto fossero belle e ben fatte, apparivano molto meno frequentemente di quelle concorrenti. Apple ad un certo punto ha realizzato, se mi è concessa quest'ironia, che qualcosa non ha funzionato e dopo qualche tentativo di sistemare le cose senza alcun risultato degno di nota ha deciso di disfarsene. Al momento non è ben chiaro cosa succederà: sembra che la parte Apple terminerà di esistere, più o meno, nel periodo del Keynote estivo, quella per i potenziali clienti rimarrà....Affidata a loro. Il resto è legato ad un futuro di cui nessuno sa nulla, forse nemmeno ad Apple che a questo punto si è guardata intorno e ha scoperto l'esistenza dei software blocca pubblicità ( altrui,ovviamente...), gli adblocker, di cui parleremo la prossima volta....

Alla prossima chiacchierata...

N.B: L'immagine di testa è una vecchia pubblicità trovata in rete copia di quella riportata in marklives.com

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 