Fine corsa....

Secondo alcune voci che salgono dalla rete pare che gli early adopter, i clienti che vogliono essere i primi a comprare qualunque cosa, quest'anno sono arrivati a fine corsa in anticipo e Apple ha tagliato la produzione per smaltire le eccedenze rimaste nei magazzini dei rivenditori.
Del resto, si vedeva che qualcosa stava succedendo. Erano arrivati, con qualche settimana di anticipo, gli sconti. Poi, improvvisamente, il crollo dello Yen, dell'Euro e di altre monete, la conseguente caduta delle borse.....Dell'economia Cinese e degli acquisti cinesi. La svalutazione dello Yen, poi, ha avuto un pessimo effetto sul mercato. In taluni paesi, compreso il nostro, come se non bastasse, ci sono stati ulteriori aumenti di prezzi solo in parte di origine Apple che hanno fatto calare ulteriormente le vendite; la produzione è dovuta quindi diminuire impedendo, probabilmente, di raggiungere gli obiettivi produttivi e commerciali previsti inizialmente. Le ragioni addotte dagli analisti che hanno diffuso questa notizia, variano da dollaro troppo forte ai mercati occidentali l'eccesso di iPhone già citato, giacenti nei magazzini, passando per una differenza di prestazioni rispetto alla generazione precedente non molto evidente, secondo molti utenti....
Gli speculatori di Wall Street se ne sono subito approfittati per fare calare la quotazioni delle azioni Apple in modo da ricomprarle a prezzo più conveniente al momento più opportuno. Forse è una coincidenza....Ma se gli analisti prima di diffondere certe notizie avessero dato una sbirciata attorno a loro, avrebbero notato che le vendite di buona parte della concorrenza calano da mesi mentre quelle Apple salivano...Quasi obbligatorio, a questo punto, cercare di farle scendere, per non perdere la faccia e potenziali clienti ....
Inoltre, questo è il periodo in cui, di solito, incomincia la pre- produzione dei modelli che verranno presentati nel nuovo anno e terminano le vendite natalizie ma nessuno se ne ricorda mai. Qualcuno, ha pensato di fare cassa mettendo in giro voci strane su Apple provando prima a sparlare dei modelli di Apple Mobile, quelli iOS, tanto per intenderci, accusandoli di essere di colabrodo nei confronti del malware....Al contrario di quelli Android ritenuti quasi invulnerabili.....Nessun accenno a Microsoft Mobile e ai suoi winphonini. Oramai sono dati per dispersi....
Nessuno ha creduto a queste affermazioni e parecchi hanno preso quella notizia per una spiritosaggine mal riuscita che non è risucita a far calare le vendite iOs più di tanto, questi curiosi personaggi sono passati alla seconda fase: Apple non vende e taglia la produzione. Attendiamo di leggere che Apple è prossima al fallimento...Quando sarà possibile? Nessuno dormirà più la notte se non riceverà questa risposta....

Alla prossima chiacchierata...

N.B:l'immagine di testa è un raffronto tra gli ultimi iPhone. Presa dalla rete, è una copia dell'originale di macworld.co.uk.

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 