Errori e correzioni....Corrette.


In questa chiacchierata accennerò a quanto è successo in queste due settimane in cui delle corbellerie IT sono state corrette, a ripetizione con altre corbellerie prima di riuscire a fare qualcosa di presentabile....
Tra di loro, in campo Google ci sono quelle che coinvolgono il Pixel C, destinato a competere con l'iPad Pro...Scomparendo. Ora sembra che la causa della scomparsa siano stati i pasticci fatti per trovargli una collocazione sul mercato degna di tale nome. Prima avevano deciso che doveva funzionare con Chrome OS....Ma, per qualche ragione, hanno dovuto desistere....
Hanno provato a passare al dual-boot, la doppia accensione, Android - Chrome OS.... Nemmeno questa soluzione andava bene. A poche settimane dalla data di commercializzazione ormai, non più rinviabile a causa delle spese sostenute nella progettazione di quel dispositivo, si sono decisi a passare al solo Android. Il risultato di quelle decisioni e dei loro ripensamenti è il Pixel C criticato da tutta la rete. Secondo i cultori Google - Android il sistema operativo ideale doveva essere Chrome OS e si sono ritrovati Android... Gli utenti iOS, invece, sostengono che l'errore è la macchina. Gli ibridi servono a poco: cercano di fare tutto e non riescono a fare decentemente nulla....Quelli Windows - Microsoft sono stati molto più ecumenici: sono sbagliati sia il Pixel C (mal scopiazzato, a loro dire, dal Surface) che il sistema operativo: Android, adatto per smartphone e tablet, non per il Pixel C un ibrido che si meritava un sistema operati simile al loro Windows 10, ovviamente.... Microsoft, per non farsi venire complessi di inferiorità, si è ritrovata le orecchie che fischiavano dopo le critiche ai suoi due Surface....Appena ha potuto ha fatto sapere che avrebbe cercato di rimediare agli inconvenienti riscontrati dai loro utenti e correggerà alla Microsoft:infilando una dopo l'altra corbellerie spacciate per novità eclatanti.
Infine il caso delle batterie extra Apple e della loro custodia....Ne ho parlato, spero non troppo seriamente, in un altro articolo di questo blog....Ora pare che quanto sostenevo allora fosse sbagliato....Poco dopo avere fatto quella chiacchierata sono apparsi svariati articoli che sostenevano il contrario di quanto ho scritto in quella sede.
Dall'altra parte di questo link ce n'è uno dotato di fonti discretamente autorevoli. In ogni caso.....Personalmene lo ritengo parecchio divertente a causa dell'impegno profuso dall' autore per sostenere la sua tesi, abbastanza ragionevole, peraltro. Suggerisco di leggerlo....Ne vale la pena. In quella pagina troverete anche dei collegamenti che portano alle fonti usate dall'autore per quel suo articolo. Anche  se le vicende di queste due settimane con articoli che dicono prima una cosa e, qualche giorno dopo esattamente il loro opposto trasformano molti articoli in un sacco di corbellerie che suggerisco di seguire leggere e assaporare fino in fondo certi che alla fine della lettura ci si ritroverà con un'ottima riserva di buon umore....Indipendentemente da cosa dicono.

Alla prossima chiacchierata....

N.B: l'immagine di testa è uno degli sfondi di Chrome OS, il sistema operativo a cui si accenna nel testo è una delle tante copie presenti in rete. Questa, presa da Google Plus è di Johannes van Donge

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 