Come trasformare le immagini esaltando i dettagli più nascosti, grazie a Intesify!

Se pensate che per ottenere un buon risultato modificando immagini scattate male, senza il giusto equilibrio tra luci e ombre, senza badare all'esposizione, occorrano ore ed ore di lavoro e software costosi quanto complicati da utilizzare, vi state sbagliando, e tanto! Se avete un Mac, vi basta l'app giusta e in questo caso potete ricorre a INTENSIFY PRO!

Il programma, sviluppato dal team di MacPhun, esiste sia in versione "PRO", acquistabile dal sito degli sviluppatori insieme an altre app per il fotoritocco, a questo link (click qui), sia in versione "standard", acquistabile e scaricabile direttamente dal MacApp Store (questo il link diretto) per meno di 10€.

Ci sono alcune differenze tra la versione Pro e la versione Standard, che riguardano principalmente il numero dei tool e dei preset da poter applicare alle immagini, e la possibilità di poter richiamare intensify come estensione di modifica da programmi come Adobe Photoshop (senza uscire da quelle App).
E' sorprendente il modo in cui in pochi click si riesce a trasformare radicalmente un'immagine, mettendo letteralmente in luce ciò che nell'originale risultava nascosto, praticamente invisibile!
E oltre ad usare Intensify per questi aspetti, si può usarla per rendere le foto più fantasiose, più estreme e divertenti, aggiungendo ad esempio l'effetto di "Pittura ad olio", o le suggestive vignette focus. Oltre a i preset (cambiamenti con impostazioni preconfigurate) si possono regolare manualmente e indipendentemente tantissimi elementi, fino a gestire completamente la luce, i colori, l'esposizione, la saturazione delle foto, come meglio desideriamo. Inoltre si possono creare più livelli di modifica, per combinare tra di loro tutti gli effetti che vogliamo, anche cancellando successivamente alcune aree di applicazione dell'effetto su un livello, per "isolare" un elemento, magari per conferire un colore particolare ad un solo oggetto presente in un'immagine "affollata", tanto per fare un esempio. Le combinazioni sono infinite, praticamente la nostra fantasia non avrà più freni, considerando la velocità con cui possiamo realizzare le elaborazioni digitali che abbiamo in mente... E con un altro, semplice click, vedrete a colpo d'occhio il "com'era/com'è" della vostra foto!
 Un capolavoro, per la vostra creatività!


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 