Come vedere su TV HD il contenuto del vostro Mac senza spendere un capitale

Se avete un MacBook e desiderate vedere sullo schermo HD del vostro televisore i contenuti video o fotografici che avete sul vostro splendido computer, ad esempio i film che avete noleggiato o acquistato tramite iTunes, o lo streaming di Youtube e qualsiasi altro sito web, (skyGo compreso), sappiate che non siete costretti ad avere Apple TV (e il sistema airplay funzionante), o complesse e costose installazioni alternative per riuscirci. Basta un piccolo accessorio e una spesa davvero MINIMA, per un "maxi-divertimento"! In questo caso però, l'importante è non fossilizzarsi su quanto propone lo store online di Apple, in cui (direi immotivatamente) qualsiasi accessorio, anche non prodotto da Apple, arriva a prezzi esorbitanti. Basta pensare che se si acquista una Apple TV, il banalissimo cavo HDMI non è compreso nella confezione, e ne viene consigliato l'acquisto sul sito Apple per la modica cifra di QUASI 30 EURO!!
Ebbene, andiamo subito al dunque e capiamo come ottenere esattamente ciò che ci serve senza incorrere in ulteriori salassi:

1) Se il vostro Mac è abbastanza recente, potreste già avere in dotazione la porta HDMI tra le varie uscite a disposizione. Controllatelo. Potrete riconoscerla perché è proprio la stessa che ha il vostro televisore (sempre che il vostro televisore non sia ancora di quelli d'"epoca", con tubo catodico!).
In questo caso, l'unica cosa che vi occorre, se non l'avete già, è appunto il banale cavo HDMI. Ma per averne uno affidabilissimo e di buona qualità, vi basta spendere tra i 6 e gli 8 euro (a seconda della lunghezza del cavo)! Noi vi consigliamo quello più venduto in assoluto sul portale Amazon, con un record di oltre 2500 recensioni positive: il modello da 2 metri (lunghezza ideale a nostro avviso) costa solo 6,69€ LO TROVATE A QUESTO LINK (CLICK QUI).
Dopo aver fatto il collegamento vi basterà con il telecomando del televisore andare alle opzioni di input, selezionare la voce HDMI e vedrete esattamente il contenuto che mostra in quel momento il vostro Mac. Non è fantastico?


- Se invece il vostro Mac non ha la porta HDMI, niente paura: potete risolvere in 2 modi diversi.
2) Se avete già un cavo HDMI a disposizione, vi basterà acquistare un piccolo adattatore per collegarlo alla porta mini display/thunderbolt che sicuramente ha il vostro Mac (a meno che il vostro computer non abbia più di 8 anni). Pensate che questo piccolo accessorio sul sito Apple costa quasi 40 euro!!

Invece possiamo suggerirvi con tutta tranquillità di acquistarlo tramite portale Amazon, a soli 9,85€ (io lo uso da più di un anno) è ottimamente recensito E LO TROVATE A QUESTO LINK (CLICK QUI).

3) Se non avete già un cavo HDMI a disposizione, potete o acquistare il cavo come indicato al punto 1 e collegarlo all'adattatore da acquistare a parte (come indicato al punto 2), oppure potete acquistare UN UNICO ACCESSORIO che per collegare il cavo HDMI dal televisore direttamente alla porta mini-display/thunderbolt del vostro Mac, spendendo solo 11,85€: anche questo è ottimamente recensito su Amazon E LO TROVATE A QUESTO LINK (CLICK QUI). (Considerate che questo accessorio nello store online di apple arriva quasi a 50 euro)!


Come nel primo caso, anche nei casi 2 e 3, dopo aver fatto il collegamento vi basterà con il telecomando del televisore andare alle opzioni di input, selezionare la voce HDMI e vedrete esattamente il contenuto che mostra in quel momento il vostro Mac.

Ora non vi resta altro che fare la scelta più comoda e opportuna per voi, e poi rilassarvi su poltrona, letto o divano, per una visione ancora più chiara dei vostri spettacoli preferiti!


CONVERSATION

1 commenti:

  1. ciao,leggo nelle recensioni che da problemi con l'audio che viene riprodotto dal mac e non dalla tv!

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 