Racconti dal mondo IT

Leggevo che il futuro dell'IT è fatto, farcito, intriso di sensori, una grande mole di dati che coinvolgono parecchi strumenti per la loro analisi e, magari, per hackerarli a proprio uso e consumo o per scoprire qualcosa che 'somiglia vagamente al dieselgate Volkswagen.
Non siamo ancora lì, in quel futuro, però...Siamo nel momento presente in cui state leggendo le righe che io sto scrivendo.
L'agomento di questa chiacchierata è quanto si racconta in rete negli intervalli tra una guerra e l'altra tra bande che si diffondono in rete come pandemie e spariscono dopo qualche tempo.
Di solito, ogni tanto capita qualcosa quelle bande riemergono dall'oscurità della rete, se le danno di santa ragione per un po' e vi ritornano scacciati a causa dei guai che combinano....
Ora, però....Torniamo al passato:Microsoft ha fornito due dirigenti, non so quanto volutamente, ad altre aziende perchè rianimassero quella loro parte con severi problemi di sopravvivenza....Risolti, qualche mese dopo con la loro chiusura definitiva a causa della loro manifesta incapacità e incompetenza. Uno dei due è rientrato in Microsoft per farsi cacciare poco dopo, l'altro è stato trattenuto nell'azienda per impedirgli di fare ulteriori danni altrove. Presumo sia esiliato in qualche angolo oscuro, silente e letale per la sua carriera...
Siamo di nuovo nel presente....
Apple ha rinnovato iCloud per Windows...Ma di Office non c'è traccia.Nè tra i programmi che possono accedervi e nemmeno tra quelli i cui sono in qualche modo compatibli con i servizi e i software legati ad iCloud.
Microsoft ha contraccambiato la cortesia andando a raccontare al mondo che il suo SurfaceBook, da poco presentato, è due volte più veloce del macbook corrispondente. Ma quale? Quello Pro a cui è più vicino come tecnologia implementata o gli MBAir che appartengono alla sua stessa classe di Computer e di mercato? Poi c'è il prezzo...La cifra da pagare per poter pigiare sulla tastiera di quel dispositivo Microsoft è talmente elevata da permettere ai suoi utenti di comparare , quasi, a comprare un esemplare e mezzo del MacBookPro e forse un paio degli MBAir a cui è stato paragonato in rete.
Torniamo, ancora nel passato, quello recente....
Apple ha presentato recentemente il 3DTouch e l'ha inserito in svariati dispositivi. Pare che la concorrenza voglia fare altrettanto, ora.In compenso....Apple ha deciso di vendere l'ultima serie di iPhone, la 6s/6splus in Corea del Sud poco dopo la presentazione degli ultimi dispositivi per quel mercato di Samsung e Lg. Il risultato è stato qualcosa di drammatico per quelle due aziende.... Quei prodotti sono rimasti quasi tutti nei magazzini ha piegare gli scaffali con il loro peso invenduti. I dirigenti delle due aziende le hanno tentate tutte pur di dirottare i loro potenziali clienti verso i loro negozi. Non ci sono riusciti. Qualcuno di loro ha pure tentato il suicidio (metaforicamente parlando, si spera....)pur di fare dimenticare il disastro combinato. Hanno fallito pure lì....Ora si dice siano lì, in preda a continue crisi di panico e senza la più vaga idea su cosa fare per cancellare la brutta figura che hanno rimediato....
Ora riotrniamo in qualche posto nel tempo tra il passato ed il presente.
Non so se l'avete notato. Ma il duo Google-Android non è stato citato in questa chiacchierata. Dopo il calo di ordinativi e di utenti Android, relativamente parlando, i dirgenti responsabili di quel disastro si sono rifugiati in Alphabet la società che comprende tutti i rami dell'ex Google, ora ritornato ad essere solo motore di ricerca o quasi,ora elevati al rango di società...I vecchi dirigenti,si sono asseragliati nella nuova società per salvare il salvabile dei loro vecchi previlegi e introiti che oramai cominciavano a puzzare di stantio e bruciato. Non hanno avuto tempo, per ora, di fare corbellerie degne di note. Nel tempo libero tra un conteggio e l'altro degli introiti rimasti, si medicano le ferite che si sono inferte nelle ultime guerre di potere interne. Per riparare tutti i danni, ci vorrà del tempo.....
Prima di chiudere, il racco nto di qualcosa che 'somiglia moltissimo ad una macchietta: un articolo di un blog di cose Android riportato da un altro di quelle Apple. Sì, lo so, comincia a farsi una cosa complicata...Ma in quel blog Android hanno voluto sapere  quale era la miglior fotocamera o comparto fotografico a disposizione degli utenti secondo i suoi utenti......Ha fatto un poche di fotografie usando gli smartphone dotati delle fotocamere candidate e le ha mescolate chiedendo ai suoi frequentatori quali, secondo loro era quella migliore. Il risultato di quel sondaggio è stato.....L'iPhone 6S.Gli sghignazzamenti degli utenti iOS, i ringhi e le imprecazioni fatte sotto voce di quelli Android si sono sentiti riecheggiare a lungo in rete....
Non credete che nel web ci sia spazio solo per gli scherzi simili a quello fatto con le fotografie. C'è pure tempo e modo di fare cose comiche. Come raccontare della competizione  tra le battutine su chi copia di più tra HTC e Apple. L'ultimo modello HTC sembra il gemello diverso del iPhone 6 che a sua volta aveva preso da un precedente modello HTC.....Il CEO, l'Amministratore Delegato, HTC si è sentito costretto a precisare che era stata Apple a copiare per prima scatenando l'ironia del web. Apple da parte sua, si è comportata....Alla Apple: ha ignorato tutta la vicenda e ha continuato per la sua strada. Come se non fosse successo nulla...Come ha sempre fatto.

Per il momento finisce qui. Alla prossima volta...

N.B: L'immagine di testa è tratta dal mio archivio ma ce ne sono altre molto simili in rete.
Quell'ironia sull'evoluzione, in un certo senso è un racconto anche quello....

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 