Ecco alcune delle migliori "chicche" ULTRA-SCONTATE da Apple su iTunes

I più grandi successi pop sono in offerta su iTunes, ULTRA-SCONTATI per un periodo limitato. Ecco per voi una serie di segnalazioni musicali per tutti i gusti. Il filo conduttore è la forza pop di questi dischi, la capacità di unire grandi numeri e grande qualità. Si tratta di album venduti a 4,99 euro, circa un terzo del normale prezzo di vendita negli store digitali.
Dischi che hanno fatto la storia o che magari meriterebbero una seconda chance; dischi che avreste voluto sempre avere ma non che avete mai osato comprare e dischi che sorprenderebbero il/la vostro/a partner/amico/a sempre così saputello/a ed esigente quando si tratta di ascoltare qualcosa insieme.

Chi non conosce Norah Jones? Ecco, ci fu un tempo in cui sembrava che il mondo del pop colto, quello che sta attento alle influenze più nobili, dal jazz al soul, non potesse sopravvivere senza Norah Jones. Il suo esordio, Come Away With Me, è ancora un grande disco. Era il 2002 e Norah si prese tutto grazie a una formula raffinata e orecchiabile; si prese tutti i premi più importanti e si prese le classifiche. Quasi 20 milioni di copie vendute. Roba da far tremare i big.

Uno dei big degli anni zero sarebbe stato Michael Bublé. Il suo ultimo To Be Loved, del 2013, ha venduto tanto ma non tantissimo come alcuni suoi predecessori. Ecco allora l'occasione per avvicinarsi a un disco che forse non ha goduto di una visibilità altissima ma che merita un ascolto, visto che si tratta di una raccolta di cover molto meno patinata di quanto il personaggio (che piace alle nonne e alle mamme) farebbe supporre.
Anche Amy Winehouse non ha bisogno di presentazioni. Vita breve, intensa e maledetta. Quello che conta, per noi, è però la qualità della sua musica. Le sue interpretazioni non hanno nulla da invidiare a quelle degli artisti più grandi della storia della musica soul. Back To Black è del 2006 e probabilmente dei suoi tre dischi in studio è il più rappresentativo di un genere in grande forma in questi ultimi anni: il soul. Sarà per la sbornia vintage che stiamo vivendo, dagli abiti ai consumi culturali nessun campo ne è esente, però la popolarità di questa musica è cresciuta tantissimo, superando confini impensati qualche anno fa. Amy Winhouse è stata la regina del soul bianco di questi anni. Raffinata, viscerale,
popolare. Pop.

A proposito di soul bianco, l'ultima segnalazione di oggi è dedicata a un artista di quasi culto: Paolo Nutini. Cantautore scozzese (ascendenze ovviamente italiane) si è messo in luce negli ultimi 10 anni grazie a una miscela elegante e contemporaneamente energica di, appunto, soul, folk e rock d'autore. Il suo esordio, These Streets, merita un ascolto e anche qualcosa in più. Regalate salute alle vostre orecchie.

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 