Chiacchere e un po' di ironia per passare il tempo....

Il Keynote è passato e ora bisogna trovare il modo di passare il tempo e, se si scrive per la rete, di farsi leggere. Quale miglior argomento di Apple e dei suoi futuri prodotti?
A quanto pare, basta accennare ad Apple che qualcosa si rimedia. Vediamo cosa succede se facciamo una sintesi delle chiacchiere che circolano nel web dedicate ai progetti futuri di Apple.
Qui nel seguito troverete alcuni degli argomenti preferiti dai macblogger.
Tenete conto che sono solo voci, chiacchiere, chiamatele come volete....
Cominciamo dal processore A10 per i prossimi iPad e iPhone....
L'A10 secondo voci di origine Asiatica, dovrebbe essere un esacore (o hexacore), per accelerare un dispositivo già accelerato per conto suo. Molti sostengono che è poco probabile che quel processore abbia davvero quel numero spropositato, di core: sono troppi per le abitudini Apple. Tutto può succedere ovviamente....Ma molti che hanno letto quella notizia diffusa in rete dopo una traduzione frettolosa da qualche lingua asiatica, sono dell'idea che siano stati confusi i core con i thread che Apple sta cercando di fare funzionare un po' meglio...Per chi è un po' all'oscuro di questi termini, i core(s) sono le unità di calcolo e, in un certo senso, i thread(s) sono le serie di istruzioni che devono essere eseguite contemporaneamente per farli. La s tra parentesi significa solo che il plurale di quei nomi, in lingua originale abbisogna di una s finale; quei nomi senza di essa sono la pluralizzazione (perdonatemi questa barbaria linguistica) italiana, quella usata nelle righe seguenti.
Se si infilano i thread(s) nella questione tutto va a posto. I core, le unità di calcolo, possono, allo stato attuale seguire ed eseguire benissimo due o tre istruzioni o serie di istruzioni contemporaneamente;  è come se due o tre core che lavorano contemporaneamente funzionassero per sei.
E' molto facile, quindi che quei sei thread (le istruzioni...) possano essere trasformati in un esacore (o hexacore) durante una traduzione fatta da qualcuno non molto addentro a queste cose....
Al momento si parla di TSMC come fornitore di questi processori anche se Intel, a quanto si vocifera, sia prossima a proporsi come fornitore. Quanto prossima non si sa, dopo l'incidente diplomatici e commerciali che ha con i suoi clienti per problemi di produzione e Apple, uno di loro, forse il più importante, non sembra aver affatto gradito questa genere di politica industriale Intel....
Un altro argomento molto presente nelle chiacchiere dei macblogger è l'iPhone 7.
Di solito riportano notizie diffuse dalla filiera produttiva Asiatica di Apple che riesce ad essere molto fantasiosa e creativa quando vuole...
Alcune voci puntano su una presunta impermeabilità all'acqua dell'iPhone 7. Così quando squillerà ci sentiremo costretti a rispondere...Dando l'addio ad una buona doccia fatta in pace e lontano dagli scocciatori (è una mia ironia)....
Come se non bastasse qualcuno ha deciso che l'iPhone 7 dovrebbe essere curvo, più o meno come una saponetta sottile, per rimanere in argomento con la doccia, o un ellisse molto schiacciato sul lato più corto e.....Sul portafogli ben gonfio di qualche macblogger pagato perche scriva queste sciocchezze senza sbellicarsi dalle risate e sbertucciare chi le ha diffuse prima di lui....
Altri aggiungono, alle varie novità prospettate da queste voci un display piatto....
Su un corpo curvo? La vedo dura....
C'è anche la voce che vuole l'iPhone 7 più resistente all'intraprendenza del suo utente. Questa voce ha un senso....L'iPhone 6S è fatto di un materiale più resistene degli smartphone che l'ha preceduto....Ma se si dedica un po' di tempo al testo di questa notizia e si fa caso a come è stata scritta e diffusa, sembra che per costoro un utente degno di tale nome lo deve usare sbatacchiandolo dappertutto e tenerlo vicino ad un orecchio per sentire cosa deve dirgli chi c'è dall'altra parte, solo per sbaglio....
Se poi qualche macblogger vuole esagerare, fa apparire nel suo blog dei lenzuoli che potrebbero essere usati su un letto da una persona e li spacciano per i primi modelli 3D del prossimo iPhone 7...
Qualcuno suggerisce che il'Phone 7 potrebbe essere persino antipolvere o costruito con un materiale diverso da quello usato finora per costruire tutti i suoi predecessori....Non ci sono due macblogger che dicono le stesse cose per più di tre righe di fila. Suppongo che ci sarà, presto, tanto altro materiale con cui riempire altri articoli.
Vedremo cosa verrà fuori dalla rete e se varrà la pena di parlarne...

Alla prossima chiacchierata....

N.B: l'immagine di testa è tratta dal mio archivio ma dovrebbero esserci altre copie in rete, di tutte le fogge e le dimensioni.

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 