Giocare, giocare....

Sentire o leggere di Apple che entra nell'area giochi fa sempre uno strano effetto. Nessuno pensa a lei come ad una produttrice di dispositivi da gioco. Eppure....Da sempre Apple ha giocato a rimpiattino con qualunque notizia che la riguardi. Non l'ha mai fatto esplicitamente e non si è mai esposta direttamente, se non aveva una buona ragione per farlo. C'erano e ci sono sempre altri che lo fanno al posto suo. Fra qualche giorno Apple presenterà qualcosa di nuovo  e degli aggiornamenti, evoluzione di cose già presenti nel suo catalogo. Tra le cose nuove ci saranno potrebbe esserci anche la nuova generazione dell'Apple TV e l'approccio di Apple al mondo del gioco, soprattuto quello casuale, quello noto tra gli addetti e i suoi cultori come casual gaming...
L'Apple TV nella sua quarta edizione sembra che quest'autunno sarà tra di loro anche se non per i motivi che la rete ha ipotizzato o non solo per quelli...Hanno attribuito a quello scatolotto tutte le più strane destinazioni: visione di film o simili, concentratore di automazione casalinga e altro ancora. Ora tocca ai giochi...Prima c'è stata l'ondata di supposizioni ottimistiche di contrapposizione sbriciolante con le varie Nintendo, Microsoft, Sony o altre simili; ora si è passati all'approccio pessimistico: se davvero quella quarta generazione di Apple TV uscirà con la destinazione che le viene attribuita dalle voci che salgono dalla rete, in Apple dovranno ringraziare se la lasciano entrare nell'area dei giochi casuali, il casual gaming.
Nel frattempo Apple fa trapelare alcune caratteristiche: nuovo processore, telecomando multitouch con sensori di movimento (giroscopici?Per ora non è molto chiaro...), nuovi dispositivi di ricerca coadiuvati da Siri in qualche sua declinazione e altro. Come bonus, per dirla alla latina ci sono anche notizie su produttori di giochi molto interessati alle nuove opportunità messe a loro disposizione....
Immagino che quei giochi saranno poi sparpagliati nell'ecosistema Apple per poter passare un po' di tempo con loro visto che con i film e simili fa parecchio fatica a combinare qualcosa di importante.
Ovviamente c'è e ci sarà, migliorata pure quella per i giochi, che ora non sono messi particolarmente in evidenza nel negozio di Apple presente in rete.
Naturalmente i concorrenti non sono e non saranno molto contenti. Qualcuno di loro lo sta già facendo sapere a tutta la rete con molto meno successo del previsto, visto lil rumore che c'è su quanto ha intenzione di fare Apple nei mercati in cui è presente o intende esserlo.
Ma questa è un'altra storia...

Alla prossima chiaccherata.

N.B: Quell'icona è legata alla sottoarea dei giochi presente nel nogozio on line Apple ed è la copia di mackemac.com ma ce ne sono anche altre in rete come quella o molto simili....

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 