Nuovo iPhone 6s: emergono in un video i dettagli del suo NUOVO DESIGN!

Per ogni "annata" che propone una gamma "s" degli iPhone usciti l'anno precedente (come è stato per iPhone 3Gs, iPhone 4s, e iPhone 5s) siamo convinti che non ci siano cambiamenti di design ma solo potenziamenti a livello hardware. Così eravamo convinti di questo anche per l'imminente (atteso per settembre) iPhone 6s, ma a quanto pare non è esattamente così. Sono emersi inumi video (che vi proponiamo qui a fondo post) i dettagli riguardanti le modifiche del design di questo modello in prossima uscita. Tali immagini confermano uno spessore cambiato, lievemente aumentato (solo 9,2 mm), e un po', come dire, più "bombato". Stando anche a quanto finora emerso circa l'effettiva presenza del sistema "force touch" in questi nuovi iPhone, sistema già conosciuto su Apple Watch e sui nuovi MacBook, è molto probabile che la motivazione di tale cambiamento sia proprio nel fare "spazio" a questa nuova tecnologia, necessaria per attivare le nuove opzioni del force touch. Ma c'è chi è convinto che la Apple si sia sentita "costretta" a rendere lo spessore meno sottile rispetto ad iPhone 6, per evitare il dilagare di lamentele e rumors più o meno "costruiti" ad arte, sulla "Leggendaria" facilità a piegarsi in tasca che avrebbe reso ancor più celebre l'iPhone 6, con quest'incredibile bufala del "bend-gate". A mio avviso è impossibile che la Apple prenda anche lontanamente in considerazione le voci e gli scandali costruiti ad arte sul web per decidere cosa e come cambiare nei propri prodotti. Inoltre, se proprio si volesse cambiare il design per rendere più "resistente" la struttura, non è certo la variazione di 0,2 mm che può fare la differenza!
E' molto più plausibile che la motivazione risieda unicamente nella presenza del sistema force touch.

Fonti tratte da CultofMac



Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 