Nuovo iPhone 6s: prime conferme su un suo aspetto particolarmente importante

Come sta accadendo ormai quasi ogni anno, a partire da qualche mese prima del lancio di un nuovo iPhone, alcuni suoi "pezzi", non si sa bene come, iniziano a farsi una passeggiata per il mondo, e qualcuno riesce ad appropriarsene, a testare e a confermare non solo che si tratta di un elemento autentico dell'iPhone ancora inedito, ma anche i suoi aspetti essenziali, Tra questo, come si è detto nelle scorse settimane, molte indiscrezioni puntavano sulla ricostruzione, "rinforzata" della scocca che protegge l'iPhone nella sua area posteriore. Come potete immaginare, il "pezzo" in questione, "fuoriuscito" misteriosamente dalle fabbriche foxconn, è proprio la scocca posteriore, e chi ne è in possesso in questo momento, conferma la sua resistenza aumentata in modo netto: anche se il ridicolo "bend-Gate" dello scorso anno (sull'iPhone 6 che si piegava da solo in tasca) era chiaramente una "bufala", non un reale problema, la Apple non è comunque potuta rimanere indifferente al rischio di essere immotivatamente accusata di difetti di fabbrica, quindi quest'anno a quanto pare si è "premunita", aggiungendo un livello di sicurezza e resistenza maggiore sul nuovo iPhone 6s.
Staremo a vedere cosa troveranno poi i soliti "haters" da ridire contro il nuovo arrivato, chissà che altro inventeranno!

Fonti tratte da CultofMac


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 