Pericolo SMS che manda in tilt gli iPhone: Apple pubblica soluzioni consigliate

Apple ha pubblicato una brevissima guida nella propria pagina di supporto del sito internazionale, dove spiega il modus operandi ideale per far fronte ai fastidiosissimi crash forzati che possono derivare dalla ricezione di un messaggio con una combinazione di codici complicatissimi da digitare, ma che se qualcuno ci vuole male può tranquillamente inviarci facendo un semplice copia-incolla da i tanti siti in cui hanno pensato bene di pubblicare questa sorta di "arma di distruzione di massa".
Per la precisione, abbiamo parlato dettagliatamente di questo problema, proponendo svariate soluzioni, 2 giorni fa in questo post (click qui).
Ora la Apple ha pensato di correre ai ripari con una micro-guida (che potete trovare a questo link) per risolvere subito il problema qualora ne veniate colpiti:
- Non potendo aprire più l'App messaggi a causa dei continui crash, chiamate siri e chiedetele di LEGGERE GLI ULTIMI MESSAGGI RICEVUTI, finchè non arriva al messaggio "incriminato".
- A questo punto chiedere a siri di RISPONDERE A QUEL MESSAGGIO, con una qualsiasi frase (anche un bel vaffanbrodo, vista la situazione non ci starebbe male).
- Il problema si dovrebbe risolvere a questo punto, ma per sicurezza, cancellare il messaggio incriminato direttamente dall'elenco conversazioni.
Tale elenco di suggerimenti lì per lì mi ha lasciata interdetta, poichè chi non ha siri non avrebbe modo di fare quanto indicato. Ma in effetti, tale problema riguarda solo i dispositivi con iOS 8.3 installato, e da iOS 8 sono tagliati fuori tutti i dispositivi (tranne iPad 2) che non hanno SIRI. Ma per chi avesse qualche problema con SIRI, o non avendolo mai usato non sa da dove cominciare, ricordiamo che ci sono altre alternative per risolvere il problema, senza ricorrere all'assistente virtuale, alternative che abbiamo pubblicato in questo post (click qui).
In bocca al lupo!




Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 