Apple Watch: può anche navigare su internet, come dimostrato da Comex

Il NickName "Comex", corrisponde ad un noto personaggio nel mondo dei cosiddetti "hacker-buoni", che si è occupato per diverso tempo di sviluppare procedure in grado di eseguire il Jailbreak del sistema operativo Apple iOS , in modo da consentire agli utenti di iPhone, iPad e iPod Touch di "personalizzarne" il software di base, aggiungendo opzioni e funzioni in più, e comunque personalizzate. Allo stesso modo ora Comex è riuscito ad inserire in Apple Watch una funzione volutamente assente, per decisione di Apple (non perchè fosse impossibile da aggiungere): il web browing, la navigazione web su qualunque sito. Il motivo che ha portato ad evitare il web browsing su Apple Watch, risiede soprattutto su un discorso di praticità, scomodità del display (leggere una pagina web su uno schermo così piccolo è un'impresa e non ha molto senso avendo un iPhone) e ovviamente per l'assenza di una tastiera. Eppure, Comex ha voluto sfoderare le proprie abilità di hacker ed è riuscito ad operare una sorta di "Jailbreak" nel sistema operativo di Apple Watch, consentendogli di navigare su internet (nel video lo vediamo visitare l'homepage di google).
Come abbia fatto, al momento non è chiaro (come accade, del resto, per ogni Jailbreak); è comunque interessante l'idea che si possa in futuro eseguire un jailbreak anche su Apple Watch, non vi pare??


Fonti tratte da 9to5mac

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 