Funzioni avanzate e WhatsApp su Apple Watch: 2 CHICCHE non spiegate altrove!

Innanzi tutto: lo sapevate che Apple Watch è comodissimo per ricevere i messaggi di WhatsApp, anche se (PER IL MOMENTO) tale App non esiste ancora in versione Apple Watch e non c'è alcuna applicazione associata a questo servizio all'interno di questo nuovissimo dispositivo?
Con Apple Watch mi accorgo (finalmente) di tutti i messaggi che ricevo con WhatsApp, e questo nonostante il fatto che su iPhone io tenga sempre DISATTIVATI GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATICI di quest'app, ovvero, le dica di non funzionare assolutamente quando viene lasciata in background!
Ciò nonostante, poichè è possibile personalizzare da quale App e come si possono ricevere notifiche su Apple Watch (anche da App che non sono installate su Appple Watch), ho voluto lasciare abilitate quelle di WhatsApp e questo è risultato essere di grande utilità: non perdo nemmeno un messaggio pur "risparmiando" il consumo di risorse e batteria di iPhone!
Chiaramente si tratta di una scelta del tutto personale, se non considerate utile tale opzione vi basterà non attivarla!
Ma adesso parliamo della vera "chicca": una piccola gemma preziosa all'interno di quanto si sta confermando come un vero "gioiello" della tecnologia.
Qualcuno si sarà chiesto: ma se si possono mandare "messaggi speciali", come il proprio battito cardiaco, o un disegno fatto a mano libera, in tempo reale, solo ad ALTRI UTENTI APPLE WATCH, come fare se non so chi lo ha e chi no?
E' possibile in realtà saperlo da prima, anche se tale dettaglio (piccolo ma molto affascinante e ora capirete perchè) è un po' nascosto...

In pratica, come dicono le istruzioni, per poter inviare questi messaggi speciali (con il proprio battito cardiaco, o i "digital touch", il proprio tocco, ecc) dobbiamo innanzi tutto inserire i nostri contatti preferiti nella sezione "friends" di Apple Watch: potremmo già trovarne qualcuno automaticamente inserito in questa sezione, per il fatto di essere stato già agigunto in iPhone tra i contatti preferiti. Poi da dentro quest'area "friends" possiamo scegliere se inviare a questi nostri contatti più "intimi", un semplice messaggio, o un "tocco", il nostro battito cardiaco, ecc. Ma per sapere a chi possiamo mandare queste comunicazioni "speciali"; ci basta fare un "doppio-tap", veloce, sulla foto che rappresenta il contatto: se tale intorno a tale immagine si crea una sorta di "cerchio infuocato" animato, vuol dire che il contatto "reagisce" ai "digital touch" (al nostro "tocco" virtuale), dunque possiamo inviargli questi messaggi speciali, poichè ha sicuramente un Apple Watch. Se invece facendo questo "doppio tap" sull'immagine di un contatto nell'area "friends" non succede nulla, significa che questo contatto NON HA un Apple Watch, dunque è inutile tentare di inviargli messaggi speciali perchè non li riceverà!
Insomma, questa informazione in più non è soltanto utile, ma anche molto bella da vedersi: le animazioni che accompagnano tutti questi dettagli sono davvero suggestive, un segno distintivo dei prodotti Apple!



Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 