Cose a caso....

Com'è noto, il prossimo mese verranno resi disponibili le ultime proposte Apple, ma la rete ha già cominciato a riempire pagine web esprimendo pareri, facendo resoconti, raccontando prove o altre cose del genere.....Ovviamente si parla, si legge e si discute solo degli argomenti più appariscenti e fonti di finanziamento, spesso senza avere mai visto e toccato nulla o basandosi solo sulle voci che girano in rete come le uniche fonti di informazioni.
Quasi nessuno ha raccontato che sta cessando il supporto di Apple Boot Camp di Windows 7.
Quel software ha quasi una mezza dozzina di anni e per Apple comincia ad essere obsoleto.
Quindi se è necessario usarlo bisogna usare dei virtualizzatori come WMware Fusion o Parallels.
Chi non ha sentito parlare, a caso, di solito, dei virus Mac e dei relativi antivirus?...
Di solito, chi ne parla arriva da Windows o da Android, due sistemi operativi che bisogna sforacchiare e ridurre come un colabrodo per potersi spacciare per hacker.....Gli Antivurs, in sè dovrebbero impedire ai curiosoni di cercare dati generatori di profitti nei posti sbagliati, quelli Apple, però....Non servono a quello scopo. Servono solo per procurare allocchi e introiti per le case che li producono.
Nella maggior parte dei casi i malware per OS X e iOS si installano solo se l'utente cerca di fare un Jailbreak senza sapere bene cosa sta facendo, dà retta alle persone sbagliate e usualmente si guarda bene dall'accertarsi se quanto gli hanno raccontato corrisponde al vero e, spesso, non ha la più vaga idea di cosa sia un Exaeditor....
In rete c'è sempre l'occasione per parlare dei prodotti Apple e di confrontarli con qualche concorrente. Anche quando la concorrenza non c'è viste le classi mercatali diverse dei due termini di confronto. Nessuno si chiede mai perchè c'è questa differenza e se lo fa, spesso viene zittito dagli altri.
In compenso c'è un sacco di gente che pur di fare un intervento di qualche tipo scrive cose a caso e l'ha fatto pure l'autore di queste righe, convinto com'era che indossare l' Apple Watch sarebbe equivalso a farlo con una pendola da polso....Presente le pendole, quelle classiche, grandissime, pesantissime ed estremamente rumorose (se mi è concesso questo eufemismo) quando decidono che è venuto il momento di farsi sentire? Beh....Con suo notevole divertimento ha scoperto che le cose stavano in tutt'altro modo....
Un'occhiata a questoarticolo è stato sufficiente per avere un'idea delle sue dimensioni, quelle reali, messe a confronto con quelle di alcuni concorrenti....
Nel caso dell'MB12, Il MacBook dotato del Force Touch e del Taptic Engine posso solo aggiungere agli sproloqui e alle cose scritte a caso che potete trovae in rete, che sono state proposte usi alternativi di tutti i tipi. Tutti accettati da Apple che di solito è parecchio schifiltosa in queste cose. Per quanto riguarda l'Apple TV,  di cui si ricomincia a mormorare da qualche giorno , è meglio stendere un velo di pietoso silenzio. Mentre scrivo  ne leggo di tutti i colori c'è persino chi gli attribuisce capacità quasi magiche. Soprattutto se lo si tarocca un po'.....La cosa divertente è che quando qualcuno gli risponde ricordandogli l'hacking a distanza....Sparisce senza rispondere cose sensate. La rete ha ignorato tutti i comunicati Apple anche questa volta.....

Alla prossima chiacchierata...La prossima volta si parlerà dei blogger e del loro strano senso dell'umorismo....
Ne ho già parlato quà e là....Ma ogni volta che sta per arrivare un nuovo prodotto Apple bisogna ricomniciare da capo a raccontare di loro. Tutte le volte....

N.B:L'immagine è presa dall'archivio di chi ha scritto queste righe è già stata usata in passato ed è un suggerimento a gurdarsi intorno senza pregiudizi e ad essere sempre pronti ad imparare qualcosa di nuovo, anche su Apple ed il resto del mondo dell'informatica. Questa è delle tante copie presenti in rete ....

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 