Addio Aperture, software Apple per la gestione "professionale" delle foto

Con l'arrivo della nuova Applicazione gratuita Mac. "FOTO", che sostituisce iPhoto con l'aggiornamento del sistema operativo Mac, OS X 10.10.3 (al momento disponibile solo per gli sviluppatori), Apple ha deciso di "uccidere" il proprio software professionale per la gestione a professionale delle fotografie, Aperture (al momento ancora disponibile nel Mac App Store per un'ottantina di euro). Fondamentalmente perché una volta eseguito l'update a Yosemite 10.10.3, vedrete apparire, al posto dell'app "iPhoto", la nuova App "FOTO", con tutti  suoi strumenti di modifica avanzata, finora mai visti su un'app gratuita, per non parlare della gestione intelligente dell'intero archivio fotografico. Ciò non significa che chi ha acquistato il software Aperture non possa continuare ad utilizzarlo: questo continuerà a funzionare normalmente su tutti i Mac in cui è già stato installato, ma quest'App non sarà più disponibile nel Mac App Store e non verranno rilasciati aggiornamenti.
Se volete avere qualche elemento in più per sapere come mai non rimpiangerete Aperture grazie all'arrivo di FOTO, potete consultare il video dimostrativo e dettagliato che vi mostra in anteprima la nuova App!
Mettetevi comodi e premete PLAY nel riquadro qui sotto ;-)


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 