#JesuisCharlie: Apple si unisce al tributo per le vittime della strage di Parigi

Da ieri la home page del sito francese di Apple ha cambiato aspetto, con un evidente richiamo al terribile atto terroristico contro la libertà di stampa, che ha provocato a Parigi la morte di 12 persone, tra cui direttore, disegnatori e collaboratori del magazine satirico "Charlie Hebdo".
Senza che sia nostra intenzione commentare da un punto di vista polito o ideologico quanto avvenuto, (poiche' non riteniamo che sia questa la sede adatta, e perché siamo ancora sconcertati dagli eventi), apprezziamo comunque il gesto di solidarietà e condivisione, sia per queste vittime, sia per tutti coloro che lottano ogni giorno per difendere la libertà di espressione.
Non ci sentiamo di aggiungere altro, anche in segno di rispetto verso le famiglie di coloro che, da disarmati, sono stati brutalmente uccisi.



Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 