Youtube lancia lo streaming musicale che farà impallidire Spotify


Il successo di Spotify e' in larga parte fondato sul fatto di essere stato uno dei primi servizi che ha dato modo agli utenti del web, di ascoltare la musica GRATUITAMENTE, IN STREAMING, (senza doverla necessariamente acquistare o scaricare appesantendo il proprio computer o dispositivo mobile) ovunque ci sia connessione ad internet (non necessariamente dal proprio computer: basta connettersi, cercare i brani che si desidera ascoltare, e mettere in play. Prima di Spotify, tutti si basavano su Youtube, sui tantissimi video musicale che questo abnorme portale contiene, nonostante il fastidio di dover appesantire la ram (caricare tutto il video per sentire la musica) e la macchinosità delle operazioni necessarie per crearsi le proprio compilation, imbattendo a volte in versioni di scarsa qualita' dei brani desiderati. L'aver reso la vita più semplice a tutti a questo scopo, e' stata la grande vittoria di Spotify. Ma adesso Youtube ha lanciato un nuovo servizio che potrebbe far impallidire Spotify, perché non solo farebbe concorrenza, ma offrirebbe anche qualcosa di più. Tale servizio si chiama Youtube Music Key, e consentirà di ascoltare e creare velocemente compilation TUTTE IN ALTA QUALITA' AUDIO, che potranno essere salvate e ritrovate sia su dispositivi iOS che Android.
Il servizio partira' da Lunedì, e sara' accessibile agli utenti iscritti a Youtube (inizialmente selezionati) via sito web desktop o via app, iOS e Android (con un imminente aggiornamento dell'App). Gli utenti abilitati al servizio vedranno apparire un nuovo "tasto" nel menu' della homepage di Youtube, che inviterà a provare il servizio, con i tanti mix già' proposti in base ai nostri gusti (se siamo utenti youtube da tempo, il "signor youtube" sa bene quali sono), o le playlist che possiamo personalizzare e creare noi stessi e salvare per ascoltare quando e dove vogliamo, tutto in modo assolutamente gratuito; c'e' comunque l'opzione, come in Spotify, di sottoscrivere un abbonamento a pagamento, per ottenere l'account "pro" che da alcune opzioni in più, come il download dei brani desiderati su computer, non avere pubblicità', ecc.

Fonti tratte da CultofAndroid


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 